Giardini Naxos. Ianniello: "Il sindaco ci aggiorni con più frequenza sui dati Covid" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Giardini Naxos. Ianniello: “Il sindaco ci aggiorni con più frequenza sui dati Covid”

Carmelo Caspanello

Giardini Naxos. Ianniello: “Il sindaco ci aggiorni con più frequenza sui dati Covid”

martedì 12 Gennaio 2021 - 12:14
Giardini Naxos. Ianniello: “Il sindaco ci aggiorni con più frequenza sui dati Covid”

"L'ultima comunicazione risale al 30 dicembre. Intanto la Sicilia è zona arancione, Messina rossa e in diversi comuni jonici i casi sono in aumento..."

GIARDINI NAXOS – Il Comune di Giardini come il resto della Regione Sicilia, in attesa del nuovo decreto del presidente del Consiglio, è zona arancione. “Purtroppo – interviene il sindacalista della Fisascat Cisl Mario Ianniello (nella foto) – noto che l’Amministrazione comunale che fa capo al sindaco Giorgio Stracuzzi – sulla tematica ha fatto scendere il silenzio, che può preoccupare o meno…”. Ianniello evidenzia che “l’ultimo comunicato del sindaco risale a 12 giorni fa (perché non ci sono notizie degni di nota sulla evoluzione del contagio?). In ogni caso – sostiene il sindacalista – sarebbe utile che, almeno a scadenza settimanale, venga diramata una comunicazione che favorisca la conoscenza della popolazione locale ribadendo le informazioni anche sul rispetto delle norme emergenziali anticovid-19 in atto a partire dai dispositivi di protezione: mascherina, igienizzazione delle mani, misurazione della temperatura e distanziamento sociale, evitando assembramenti a qualsiasi livello”. Ianniello punta l’attenzione sul fatto che in Sicilia sono state dichiarate delle zone rosse sino al 31 dicembre (tra esse Messina). E sull’incremento dei casi di positività in diversi comuni del versante jonico messinese non molto distanti da Giardini. Ianniello ritiene che “il sindaco debba alzare il livello di preoccupazione in modo da prevenire eventuali altri contagi mettendo in atto una comunicazione più  puntuale. Gli ultimi dati, di 15 positivi, si riferiscono al 30 dicembre). Auspico che l’Amministrazione comunale ed il sindaco – conclude Ianniello – stiano anticipando questa sollecitazione e quindi procedano in tal senso”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x