Nasce anche a Messina la comunità degli Instagramers - Tempo Stretto

Nasce anche a Messina la comunità degli Instagramers

Nasce anche a Messina la comunità degli Instagramers

venerdì 07 Febbraio 2014 - 16:24
Nasce anche a Messina la comunità degli Instagramers

Instagramers Italia è la community italiana degli appassionati di Instagram, applicazione per iPhone, Android e adesso anche Windows Phone, finalizzata alla diffusione della “fotografia mobile”

Dopo Palermo, Catania e Ragusa arriva anche a Messina la più famosa community di appassionati di Instagram al mondo, gli Instagramers (meglio noti anche come Igers).

INSTAGRAMERS ITALIA

Instagramers Italia è la community italiana degli appassionati di Instagram, applicazione per iPhone, Android e adesso anche Windows Phone. Instagramers Italia fa parte della community mondiale di Instagramers fondata da Philippe Gonzalez nel gennaio 2011 a Madrid. I gruppi di Instagramers nel mondo sono più di 300 e in continua crescita. Dal 17 marzo 2013 Instagramers Italia è un’Associazione nazionale senza scopo di lucro, finalizzata alla conoscenza e diffusione di Instagram e alla diffusione della “mobile photography”.

COSA FANNO GLI INSTAGRAMERS

Organizzare quante più attività possibili sul territorio attraverso challenge ed eventi (i cosiddetti instameet e instawalk) e migliorare costantemente il livello e la qualità delle foto condivise. Tutto questo per creare una vera community di persone che vivono online la fotografia e si conoscono offline partecipando agli eventi.

COS’È INSTAGRAM

Quella di Instagram è una marcia senza sosta: nato il 6 ottobre 2010, ad aprile 2012 è stato acquisito da Facebook per 747 milioni di dollari e vanta oggi oltre 150 milioni di utenti attivi al mese nel mondo, un terzo dei quali arrivato in un semestre. A titolo di confronto, ci sono voluti 7 anni per costruire il bacino di 200 milioni di utenti di Twitter.

Non esistono dati ufficiali italiani, ma possiamo basarci su alcuni validi indicatori di successo: le community di Instagramers (gli appassionati dell’app di photo-sharing).

Il primo gruppo Igers è stato fondato da Philippe Gonzalez a Madrid, nel gennaio 2011. Da quel momento, in poco tempo gli Instagramers sono diventati un vero e proprio movimento di appassionati di Instagram e hanno contribuito a trasformare l’app e la cosiddetta iphoneografia (poi diventata mobile photography) in un movimento di massa.

In Italia si contano più di 40 gruppi Igers, con un totale di oltre 80.000 followers. Per ammissione dello stesso fondatore del movimento Igers, Phil Gonzalez, l’Italia è fra le nazioni con i gruppi più attivi al mondo, dopo gli Stati Uniti d’America e insieme al Brasile.

Oggi la community Instagramers nel mondo, ma soprattutto in Italia, è una realtà importante, strutturata e gestita da persone appassionate e che condividono un’idea comunitaria. Instagramers è un marchio registrato in Europa e di proprietà di Philippe Gonzalez. La community Igersitalia, e nello specifico l’Associazione Igersitalia, è l’unica delegata all’utilizzo del marchio.

DIAMO I NUMERI

Secondo una recente indagine dell’agenzia Live Exstension, la penetrazione dei portali social ha raggiunto in Italia il 75%, rispetto al 72% degli Stati Uniti. Un aspetto che sottolinea sempre più la passione degli italiani nel postare, condividere e interagire. Non solo. In Italia si contano 5 milioni di foto condivise online ogni giorno sui principali social network. In altre parole, ogni minuto vengono condivise 3.572 foto1social più utilizzato (73%) per condividere un’immagine, seguono Twitter (11%, con 550.000 foto al giorno) e Instagram (9%, 450.000 foto).

A livello europeo, gli utenti italiani risultano anche tra i più “veloci” nello scattare e condividere. L’Italia è al secondo posto dietro la Spagna: 1 italiano su 5 scatta e posta una foto in meno di un minuto.

IGERS MESSINA

La community @igers_messina (badate bene all’underscore!) è nata il 16 gennaio 2014. Ha pochi giorni di vita, ma i “like” su Facebook e i followers su Instagram aumentano giorno dopo giorno. Essendo parte dell’Associazione nazionale Instagramers Italia ne sposa la filosofia e le iniziative, con la ferma volontà di far vivere e dilagare la mobile photography anche nella città dello Stretto. La community è gestita dai messinesi Dario Cortimiglia, Melina Famà, Antonio Allone, Angelo Cincotta e Francesco Algeri.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007