Il Messina batte il Kaggi in allenamento. Frisenna: “Un bel gruppo”. Manetta: “Fiducia in noi” VIDEO

Il Messina batte il Kaggi in allenamento. Frisenna: “Un bel gruppo”. Manetta: “Fiducia in noi” VIDEO

Simone Milioti

Il Messina batte il Kaggi in allenamento. Frisenna: “Un bel gruppo”. Manetta: “Fiducia in noi” VIDEO

Tag:

lunedì 21 Agosto 2023 - 10:30

Tredici volte a segno gli uomini di Modica nell’allenamento congiunto del Marullo. Un’occasione per continuare a trovare il feeling coi compagni per i calciatori del Messina

MESSINA  – Tornati dal ritiro in Calabria i calciatori del Messina proseguono le sedute di preparazione allo stadio Marullo di Bisconte, non oggi con mister Modica che, come subito dopo il ritiro, ha concesso un giorno di riposo. La squadra tornerà ad allenarsi domani e dalle ore 18 la seduta di allenamento sarà aperta ai tifosi.

La data dell’esordio stagionale è ai primi di settembre e in queste settimane che mancano la squadra va completata e soprattutto amalgamata. In attesa di scoprire quali saranno le ultime mosse del direttore sportivo Roma, si aspetta l’attaccante che segni tanti gol, il Messina è impegnato in una serie di allenamenti congiunti utili sia al tecnico, per trasmettere la propria idea di gioco, che ai calciatori, per trovare tra loro l’intesa.

Appena pochi giorni fa è toccato al Kaggi, una squadra di Promozione siciliana, contro cui i ragazzi di mister Modica hanno mostrato buone idee di gioco, associate ad un’ottima condizione fisica. Il risultato (13-0) rispecchia quanto visto in partita, tante le ottime prove individuali, seguite però anche da una buona coesione del gruppo con la squadra che riesce nell’obiettivo sopracitato ed inizia ad assorbire i dettami tecnici di Giacomo Modica. L’allenatore ha fatto ruotare praticamente tutti gli uomini a disposizione, cambiando formazioni tra primo e secondo tempo, tranne i calciatori che stanno svolgendo lavoro differenziato.

Frisenna: “Dobbiamo migliorarci come gruppo e gioco”

Tra i nuovi arrivati l’under Giulio Frisenna si sta ritagliando un ruolo da protagonista in mezzo al campo: “È importante mettere minuti nella gambe e sviluppare le nostre idee. Dobbiamo migliorarci come gruppo e gioco. Spero di ambientarmi bene, siamo quasi tutti nuovi, stiamo creando un bel gruppo. Sto giocando mezzala in un modulo molto offensivo.

Manetta: “Il gioco del mister è offensivo”

“Cercherò di stare vicino comunque ai compagni – dice l’esperto difensore Marco Manetta, riguardo l’esordio quando non potrà scendere in campo per scontare una vecchia squalifica – dobbiamo subito avere fiducia in noi stessi, Questi allenamenti servono a conoscerci meglio. Il mister ha un gioco offensivo non solo gli attaccanti ma tutta la squadra cerca il gol con insistenza. Io lo conoscevo già, gli altri si stanno adattando bene credo. Possibilità di segnare per tutti? Sulle palle inattive anche noi difensori possiamo dire la nostra e in campionato qualche nostro gol farà comodo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007