Il premio Oscar Nicola Piovani domenica prossima a Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il premio Oscar Nicola Piovani domenica prossima a Messina

Redazione

Il premio Oscar Nicola Piovani domenica prossima a Messina

lunedì 09 Dicembre 2019 - 07:55
Il premio Oscar Nicola Piovani domenica prossima a Messina

Domenica 15 Dicembre alle ore 19 arriva al Palacultura Antonello di Messina, unica data in Sicilia, il premio Oscar Nicola Piovani con lo spettacolo La Musica è Pericolosa. Lo spettacolo fa parte della Stagione Concertistica dell’Accademia FIlarmonica di Messina

Da una frase di Fellini

La Musica è Pericolosa” è una frase di Federico Fellini con la quale Nicola Piovani ha intitolato il suo libro autobiografico, pubblicato nel 2014. Da quel lavoro è lo spettacolo di teatro musicale, che unisce musica, immagini e parole. Vincitore del Premio Oscar per la miglior colonna sonora nel 1999 per “La vita è bella”, durante lo spettacolo Nicola Piovani ripercorrerà le tappe più importanti della sua carriera.

Un lungo racconto

L’artista racconterà della sua esperienza di compositore che ha collaborato con artisti come De Andrè, Magni, Fellini, Monicelli, registi spagnoli, francesi, olandesi, per teatro, cinema, televisione, cantanti e strumentisti per film come “Ginger e Fred”, “L’intervista”, “Il Marchese del Grillo”, “Speriamo che sia femmina”.

Non mancheranno i ricordi della sua esperienza con Roberto Benigni, culminata con il riconoscimento dell’Oscar per la miglior colonna sonora del film “La vita è bella”. I video di scena integreranno il racconto con immagini di film, di spettacoli e, soprattutto, immagini che artisti come Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani. Ad accompagnare sul palco del Palacultura Nicola Piovani (pianoforte) ci saranno Rossano Baldini (tastiere e fisarmonica), Marina Cesari (sax e clarinetto), Pasquale Filastò (violoncello, chitarra e mandoloncello), Ivan Gambini (batteria e percussioni) e Marco Loddo (contrabbasso).

La citazione

“La musica è pericolosa, come lo sono tutte le cose profondamente belle: ci cambiano, a volte ci ammaliano di bellezza, come gli innamoramenti adolescenziali… come pericolosi possono essere i nostri incontri con quella bellezza che ha la forza di cambiarci dentro”. (Nicola Piovani)

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007