Il Sindaco di Milazzo impone la bonifica ai proprietari terrieri - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il Sindaco di Milazzo impone la bonifica ai proprietari terrieri

Santi Cautela

Il Sindaco di Milazzo impone la bonifica ai proprietari terrieri

venerdì 21 Giugno 2019 - 13:56
Il Sindaco di Milazzo impone la bonifica ai proprietari terrieri

Da settimane infatti erbacce e piante ricoprono soprattutto le strade della periferia di Milazzo, in prossimità dell'asse viario e di San Marco.

Il sindaco ha emanato l’ordinanza con la quale intima ai cittadini proprietari di procedere alla pulizia e corretta manutenzione dei fondi e del terreni, specie se incolti, in chiave di prevenzione degli incendi.

L’ordinanza fa obbligo «ai proprietari o conduttori di aree incolte, in stato di abbandono o in precario stato di manutenzione, ricadenti in tutto il territorio comunale, di provvedere» alla bonifica entro il 28 giugno. È vietato, nel periodo dal 28 giugno al 30 settembre, accendere fuochi in corrispondenza o in prossimità di terreni agricoli».

Il sindaco ha altresì disposto con che sia estirpata la vegetazione incolta di arbusti, di giovani piante o di rami che superano le altezze consentite o si protendono oltre il ciglio della strada e di smaltire altresì gli sfalci e i rifiuti in generale nel rispetto della normativa vigente.

Da settimane infatti erbacce e piante ricoprono soprattutto le strade della periferia di Milazzo, in prossimità dell’asse viario e di San Marco.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x