Ecco la Trinacria, la nuova nave di Bluferries - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ecco la Trinacria, la nuova nave di Bluferries

Marco Ipsale

Ecco la Trinacria, la nuova nave di Bluferries

giovedì 22 Novembre 2018 - 12:30
Ecco la Trinacria, la nuova nave di Bluferries

Costruita in Grecia, con un investimento di 14 milioni e mezzo. Entrerà in servizio in periodo natalizio

MESSINA – Un ponte dedicato agli automezzi, 23 tir o 150 macchine, l'altro per 400 passeggeri. 104 metri di lunghezza per 18 di larghezza, minori consumi di carburante (-30 %), riduzione delle emissioni di anidride carbonica (-50 %), minori vibrazioni, servizio di trasporto per le persone a mobilità di ridotta, 285 posti a sedere all'interno, altri all'esterno. E' la nuova nave di Bluferries, la Trinacria, costruita in Grecia con un investimento di 14 milioni e mezzo e presentata stamani al molo Norimberga.

Entrerà in linea tra Messina e Villa San Giovanni nel periodo natalizio e, dopo una prima fase, sostituirà la nave più vecchia della flotta, la Riace, che risale al 1983. Bluferries ha già esercitato l'opzione con la compagnia Ocean Freedom Shipping per la costruzione di una nave gemella di Trinacria, che sarà pronta nel 2020 e completerà il rinnovo della flotta con la dismissione di Fata Morgana, nave del 1988.

“L’offerta commerciale giornaliera – ha detto l’amministratore delegato di Bluferries, Giuseppe Sciumè – aumenterà del 20 % in termini di posti per auto e tir. Il nome Trinacria è un omaggio alla Sicilia, visto che il nome dell’ultima nave (la Enotria, del 2002) era stato dedicato alla Calabria”.

Soddisfatto il sindaco di Messina, Cateno De Luca: “Finalmente le Ferrovie investono sullo Stretto. Ora pretendiamo una continuità territoriale concreta, troppo spesso si parla agli incontri e poi non seguono i fatti. La soluzione definitiva è il Ponte. Non so se rimarrà un sogno o meno. Nell’attesa, pretendiamo i giusti servizi”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007