Incidente mortale in via Bonino, indagata la conducente dell'auto - Tempostretto

Incidente mortale in via Bonino, indagata la conducente dell’auto

Alessandra Serio

Incidente mortale in via Bonino, indagata la conducente dell’auto

martedì 06 Luglio 2021 - 14:07

La 59enne alla guida della Mokka è sospettata di omicidio stradale. Ma non è ancora chiaro chi non ha rispettato il semaforo rosso

E’ indagata per omicidio stradale la cinquantanovenne alla guida della Opel Mokka che ieri si è scontrata con il motorino guidato da Kevin Costantino, il ventenne morto sul colpo in via Bonino, schiantandosi contro le rotaie del tram nel curvone di Gazzi.

Il sostituto procuratore Alessandro Liprino ha effettuato l’iscrizione nel registro degli indagati come atto dovuto, in vista degli accertamenti che mirano a capire cosa esattamente è accaduto. Non è ancora chiaro infatti se sia stato il giovane a passare col rosso, andandosi a “infilare” sotto l’auto, o se è stato il veicolo a occupare l’incrocio con via Bonsignore tagliando la strada all’Honda 300 del ragazzo, impiegato in una macelleria all’interno di un centro commerciale della zona sud.

Il magistrato ha già ordinato il sequestro dei due mezzi e chiesto alla sezione infortunistica della Polizia Municipale di effettuare tutti gli accertamenti necessari. Il magistrato ha anche chiesto al medico legale Cristina Mondello di effettuare l’autopsia sul corpo del ragazzo, che sarà eseguita domani pomeriggio all’obitorio del Policlinico.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007