Riattivate due fontane storiche a Contesse e Pistunina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Riattivate due fontane storiche a Contesse e Pistunina

Riattivate due fontane storiche a Contesse e Pistunina

giovedì 20 Dicembre 2018 - 09:03
l'intervento
Riattivate due fontane storiche a Contesse e Pistunina

MESSINA – L'Amam, su richiesta della II circoscrizione, ha riattivato due fontane storiche. La fontana della Calispera, nella piazza San Francesco di Contesse, era inattiva da almeno trent'anni, addossata ad un moderno palazzo, è una tipica costruzione neoclassica a forma di pilastro bugnato con elegante timpano recante lo stemma civico, il mascherone grottesco del settecento e la vasca testimoniano fasi costruttive più antiche. Infatti una iscrizione documentata attesta che la fontana era stata eretta nel 1629 e rifatta nel 1753, per quanto riguarda il rifacimento ottocentesco non esiste nessuna iscrizione documentata. Una iscrizione del 1950 invece ricorda che in occasione della festa dell’Immacolata, protettrice di Contesse, la fontana aveva versato vino al posto dell’acqua, rinnovando una antica tradizione, per questo motivo è conosciuta come “fontana del vino”.

La seconda fontana Senatoriale in via Santa Lucia a Pistunina, anch’essa dismessa da parecchi anni e lasciata in totale stato di abbandono e degrado, fu eretta dal Senato Messinese nel 1839 ed è stata denominata dagli abitanti del luogo anche “fontana della Salute”, danneggiata e privata per opera di ignobili ignoti dello stemma civico posto nella parte alta della struttura. C'è un progetto di restauro ma mancano i finanziamenti.

L'Amam ha deciso di far analizzare l'acqua. I risultati si avranno fra tre giorni, quindi al momento non è potabile ma si potranno pulire le condotte da tempo inutilizzate.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007