Taormina, salvata sulla spiaggia una tartaruga "caretta caretta" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Taormina, salvata sulla spiaggia una tartaruga “caretta caretta”

Re. Jo.

Taormina, salvata sulla spiaggia una tartaruga “caretta caretta”

Re. Jo. |
giovedì 20 Ottobre 2016 - 22:05
Taormina, salvata sulla spiaggia una tartaruga “caretta caretta”

Sull'arenile di Letojanni rinvenuti due esemplari morti di delfini della specie “Stenella”. L'intervento della Guardia costiera di Giardini Naxos

Nelle acque antistanti la spiaggia di “Mazzeo” di Taormina è stato recuperato e salvato un esemplare di tartaruga marina “caretta caretta” in difficoltà. Presentava la fuoriuscita di uno spezzone di lenza dal becco, probabilmente dopo aver ingerito l’esca e l'amo appartenente ad un attrezzo da pesca posizionato in mare. A dare l’allarme sono stati alcuni abitati del posto che, rendendosi conto dell’evidente stato e delle difficoltà dell’animale lo hanno recuperato contattando la Guardia Costiera di Giardini Naxos. I militari dell’ufficio locale marittimo, diretto dal maresciallo Roberto Arizzi, una volta giunti sul posto, hanno preso in custodia la tartaruga presso i locali della Guardia Costiera. L'animale è stato consegnato al personale dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia di Palermo per le opportune cure del caso. Nella giornata di ieri inoltre sono stati rinvenuti due esemplari morti di delfini della specie “Stenella” (nella seconda foto) che si sono arenati, una sulla spiaggia di Letojanni e uno in località Saja del Comune di Giardini Naxos. Uno dei due delfini presentava nella parete addominale un morso. Anche in questo caso, le carcasse dei delfini, sono state consegnate all’Istituto Zooprofilattico sperimentale per scopi scientifici.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x