La capolista Amando volley S. Teresa esonera il tecnico Camiolo. Squadra affidata a Scala - Tempo Stretto

La capolista Amando volley S. Teresa esonera il tecnico Camiolo. Squadra affidata a Scala

Carmelo Caspanello

La capolista Amando volley S. Teresa esonera il tecnico Camiolo. Squadra affidata a Scala

lunedì 25 Febbraio 2019 - 21:45
La capolista Amando volley S. Teresa esonera il tecnico Camiolo. Squadra affidata a Scala

Serie B2/F. L'allenatore ha collezionato 15 vittorie su 16 gare e la formazione jonica vanta 6 punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice

S. TERESA – La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno. L’Amando Volley S. Teresa di Riva, capolista del campionato di serie B2, ha esonerato il tecnico Pietro Camiolo. Il “divorzio” si è consumato nel corso della giornata. L’allenamento in programma nel pomeriggio è stato diretto dall’allenatore in seconda, Roberto Scala.

Il nome del nuovo tecnico sarà comunicato dalla società nelle prossime ore ma non si esclude l’ipotesi (anzi sembra quella più accreditata) che a guidare la squadra da qui al termine del campionato possa essere proprio Scala. L’esonero è stato reso noto dalla società santateresina attraverso un comunicato ufficiale di poche righe: “L’ Amando Volley ha deciso di sollevare Pietro Camiolo dall’incarico di allenatore della squadra di serie B2. Ringraziando il tecnico per il lavoro svolto fino ad oggi – si legge ancora – la società gli augura il meglio per il proprio futuro professionale”. Per il resto bocche cucite.

Il post della società è stato condiviso dallo stesso tecnico Camiolo sulla sua pagina facebook intorno alle 21. Con una postilla: la squadra è attualmente prima in classifica con 15 vittorie su 16 gare disputate e con 6 punti di vantaggio su Aragona che ha una partita in meno. Tra i commenti c’è chi parla di “uno scherzo”. E chi di decisione “inspiegabile”. C’è chi chiede al mr cosa sia successo. Al momento non ci sono risposte.

Il 2 marzo l’Amando S. Teresa (che sabato scorso ha battuto il Terrasini 3-0) riposerà, quindi giocherà in casa con il Volley Reghion Rc, poi renderà visita al Planet Ct. Tornerà al Pala Bucalo con il Nola la ventunesima di campionato per poi recarsi a Giarre. Di nuovo in casa con il Selinunte, poi fuori con l’Ard Termini, rientro al Palabucalo con la Mediolanum Energia Rc e chiusura il 4 maggio in trasferta con la Kondor Ct.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007