Letojanni. Uomo trovato morto in casa con segni di accoltellamento, indagini per omicidio - Tempostretto

Letojanni. Uomo trovato morto in casa con segni di accoltellamento, indagini per omicidio

Redazione

Letojanni. Uomo trovato morto in casa con segni di accoltellamento, indagini per omicidio

giovedì 18 Agosto 2022 - 11:38

I carabinieri dovranno ricostruire la dinamica

LETOJANNI – Un 56enne è stato trovato morto intorno alle 8 di stamani nella sua casa di Letojanni, in via Nenzi, vicino al torrente Mazzeo, che segna il confine con Taormina. I primi accertamenti svolti dai carabinieri della Compagnia di Taormina, con l’ausilio del medico legale e del Ris di Messina, hanno evidenziato sul corpo dell’uomo ferite da taglio.

Massimo Canfora, di professione operatore ecologico, viveva con il fratello, che era uscito di primo mattino. La scoperta fatta da alcuni vicini, che avrebbero sentito urla provenire dalla casa dell’uomo e avrebbero avvertito il proprietario di casa. All’arrivo la macabra scoperta del corpo e la chiamata alle forze dell’ordine. I carabinieri del Comando provinciale di Messina, coordinati dalla Procura di Messina, stanno svolgendo indagini per l’ipotesi di reato di omicidio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007