lettera-denuncia

«Vi racconto perché mia figlia è stata trasferita d'urgenza al Meyer»



Commenti

node comment

zanclexMer, 22/08/2018 - 23:30 August 22, 2018

Il dott. Vullo e il Magnifico Rettore Professore Cuzzocrea sono impegnati in cose ben piu' importanti...ad esempio manifestare riprovazione e indignazione per la lettera del Prof. Buemi al quale sarà comminata una sanzione disciplinare esemplare...non possono certo occuparsi di approfondire questi fatti di così scarsa rilevanza
valleriò11Mer, 22/08/2018 - 21:30 August 22, 2018

Confermo anch'io, per quanto riguarda l'assoluta e totale incapacità, sensibilità e professionalità, di taluni medici facenti servizio presso il p.s. pediatrico del policlinico di Messina. La superbia e la superficialità di tali "professionisti", ha causato a mia figlia un ricovero d'urgenza in Tin. Soltanto con il consulto e relativo ricovero in struttura del nord Italia (Osp. ped. Gaslini), si è venuti a capo della patologia con relativa soluzione. Con questo non voglio dire che a Messina, o al sud in generale, manchino la professionalità e la competenza...ma ribadisco che un pò più di umiltà e di attenzione al paziente ed ai suoi cari, potrebbero essere a volte, il primo passo verso una positiva soluzione del problema. In bocca al lupo!!
GiovanninachitiMer, 22/08/2018 - 18:29 August 22, 2018

Ha fatto bene speriamo che prima o poi intervenga qualcuno perchè chi va al pronto soccorso non ci va per gioco ma perchè sta male ma ormai oggì come oggi lavorano solo per lo stipendio che delusione siamo nel terzo mondo.
saro genco2Mer, 22/08/2018 - 16:29 August 22, 2018

Prima un grandioso in bocca al lupo alla bambina. Una cosa che fa riflettere è che molti messinesi hanno come riferimento gli ospedali di catania senza prima pensare che sono comunque ospedali siciliani con l'aggravante che i catanesi sono fausi.