Messina. "Estate addosso 2022", domande entro il 18 agosto - Tempostretto

Messina. “Estate addosso 2022”, domande entro il 18 agosto

Redazione

Messina. “Estate addosso 2022”, domande entro il 18 agosto

giovedì 11 Agosto 2022 - 07:01

Seconda edizione del progetto, ecco come partecipare

Torna “L’estate addosso”. È in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune e all’indirizzo www.messinasocialcity.it, l’Avviso e la relativa modulistica per partecipare a ”Estate Addosso 2022”, Un progetto sperimentale, promosso dall’amministrazione comunale attraverso l’Azienda Speciale Messina Social City, che prevede la selezione di beneficiari di borse di inclusione sociale tra i giovani della comunità cittadina, che rientrano nella fascia di età 16-25 anni.

Un massimo di 600 euro lordi per attività progettuali

In due mesi, anche non continuativi, il valore economico della borsa, si legge nel bando, “è destinato a coprire interamente i costi dell’attività; è corrisposto dal soggetto gestore e rapportato alla frequenza del beneficiario, pari ad un massimo di € 600,00 lordi. Il tutto a fronte di una partecipazione alle attività progettuali pari ad almeno il 75% del monte ore totale”.

Il soggetto ospitante

Nell’avviso si parla di “soggetto ospitante”: “Qualsiasi soggetto, persona fisica o giuridica, di natura pubblica o privata presso il quale vengono realizzate le attività progettuali. Il soggetto ospitante deve
essere iscritto al Repertorio economico amministrativo (Rea)” e possedere una serie di requisiti previsti nel bando, compreso l’essere in regola con i pagamenti.

Basile: “Ripropongo il progetto nel segno della continuità”

Ripropongo l’Estate addosso nel segno della continuità del nostro programma amministrativo – ha detto il sindaco Federico Basile – per offrire ai nostri giovani concittadini l’opportunità di fare una esperienza lavorativa. Sono particolarmente orgoglioso, unitamente alla mia Giunta e all’Azienda Messina Social City, in quanto il progetto ha una finalità essenziale e fondamentale. Ovvero favorire l’inclusione sociale ed economica dei ragazzi più svantaggiati fornendo loro elementi utili per l’inserimento nel mondo produttivo. Tengo a sottolineare – ha proseguito il sindaco – che il progetto è stato avviato soltanto adesso in piena estate soltanto perché il mio insediamento è avvenuto da poco più di due mesi, nonostante ciò siamo riusciti a farlo partire per questo scorcio di stagione estiva. Ai ragazzi che saranno selezionati, sulla base dei requisiti richiesti dal bando, non posso che augurare un buon lavoro con l’auspicio di potere garantire nuove opportunità per il bene e la crescita della nostra città”, ha concluso Basile.

A tal fine i giovani selezionati al momento della presentazione della domanda fino ad esaurimento delle risorse assegnate devono essere in possesso dei seguenti requisiti: età compresa tra i 16 e i 25 anni; residenza nel Comune di Messina; e disoccupati o inoccupati da almeno un anno al momento della presentazione della domanda. I beneficiari saranno impiegati per un periodo determinato di 2 mesi, anche non continuativi, per 25 ore settimanali, distribuite su 5 (cinque) giorni settimanali, compresi domenica e festivi, nelle seguenti aree di attività:

  • Manutenzione del verde;
  • Trasporto di persone con veicolo leggero;
  • Informazione, promozione ambientale e del territorio;
  • Gestione dell’immagine, promozione e servizi turistici e del tempo libero;
  • Servizi di portineria, custodia e vigilanza;
  • Animazione sociale, socio-culturale e ricreativa;
  • Assistenza alle strutture educative;
  • Collaborazione ai servizi di cucina, sala e bar;
  • Attività amministrativa, compresa segreteria e archivio;
  • Attività inserimento dati e transizione digitale;
  • Tutela ambientale e del verde, pulizia della spiaggia, altri servizi relativi al territorio e all’ambiente;
  • Servizi di distribuzione commerciale;
  • Settore benessere e Filiera agroalimentare.

I giovani interessati possono presentare istanza da oggi giovedì 11 e sino alle ore 13 del 18 agosto 2022 attraverso la registrazione al seguente link: lestateaddosso.comune.messina.it. Per accedere alla piattaforma è necessario essere provvisti di Spid. L’Azienda Messina Social City si riserva, se ne ricorrono le condizioni, di prorogare la data di scadenza e accogliere ulteriori istanze fino al raggiungimento del numero delle B.I.S. (Borse d’inclusione sociale) previste. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 090 9488007 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30, o scrivere all’indirizzo e-mail lestateaddosso@messinasocialcity.it.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007