Tubi flessibili sulla condotta danneggiata. Domani il via ai lavori? Gli orari indicativi di oggi - Tempostretto

Tubi flessibili sulla condotta danneggiata. Domani il via ai lavori? Gli orari indicativi di oggi

Tubi flessibili sulla condotta danneggiata. Domani il via ai lavori? Gli orari indicativi di oggi

domenica 08 Novembre 2015 - 23:35

Il materiale necessario potrebbe arrivare dalla Germania tra oggi e domani e, dunque, proprio domani potrebbero partire i lavori. Durata prevista tre o quattro giorni, venerdì la conclusione delle operazioni e da sabato, finalmente, la fine dell’emergenza. Gli orari indicativi della distribuzione idrica di oggi

AGGIORNAMENTO ORE 12.14: Proseguono le attività coordinate dalla struttura del Commissario delegato per l'emergenza idrica a Messina finalizzate a garantire la fornitura d’acqua alla popolazione, a seguito del grave movimento franoso verificatosi nel comune di Calatabiano che ha danneggiato l’acquedotto Fiumefreddo.

Per consentire alla popolazione di rifornirsi d'acqua, stanno operando attualmente trentaquattro autobotti sia nei punti fissi di distribuzione come indicati in tabella, sia muovendosi nel territorio interessato cittadino in raccordo con i presidenti delle circoscrizioni. Ospedali ed edifici pubblici continueranno ad essere approvvigionati con continuità per garantire l'erogazione dei servizi alla popolazione.

Grazie ai mezzi di rifornimento impiegati – messi a disposizione dall'Esercito Italiano, dai Vigili del Fuoco, dal Corpo Forestale della Regione Siciliana, dal Dipartimento regionale della protezione civile, dalla società di gestione dell'acquedotto, dal Comune di Messina e da alcuni comuni limitrofi – nella giornata di ieri sono stati distribuiti oltre 930 metri cubi di acqua.

10 – 14 MINISSALE PRESSO CHIESA EVANGELICA

15 – 20 CEP – VIA LIVATINO ALTA

10 – 14 CAMARO SEDE III CIRCOSCRIZIONE

15 – 20 PARCHEGGIO VILLA DANTE PRESSI UFFICIO POSTALE

10 – 14 PIAZZETTA DI PADRE PIO DAVANTI AL SANTUARIO DI POMPEI

10 – 20 VIALE GIOSTRA PRESSI ROTATORIA ISOLATO 13

10 – 14 GANZIRRI PRESSO UFFICIO POSTALE

16 – 20 TORRE FARO PIAZZA CHIESA

16 – 20 FARO SUPERIORE PRESSI UFFICIO POSTALE

11 IN POI CASTANEA E LE MASSE

10 – 24 AUTOPARCO MUNICIPALE DI VIA BONINO

Il commissario delegato per l'emergenza idrica, Calogero Foti, ha presieduto ieri pomeriggio a Messina una riunione finalizzata ad analizzare in modo approfondito tutti gli aspetti e la fattibilità della soluzione tecnica per il ripristino dell’erogazione dell'acqua presentato da Amam, responsabile della gestione dell’acquedotto danneggiato.

All'incontro hanno partecipato rappresentanti della struttura commissariale, del Comune di Messina, della società Amam, gli esperti dei centri di competenza del Dipartimento della Protezione civile, quelli di Acea e Acquedotto Pugliese indicati da Utilitalia oltre a tecnici della società Sidra di Catania che in mattinata hanno effettuato un sopralluogo nella zona interessata dal dissesto idro-geologico che ha danneggiato l'acquedotto Fiumefreddo.

Obiettivo della riunione era, appunto, approfondire ogni dettaglio del progetto, proposto da Amam, finalizzato a realizzare in breve tempo una soluzione temporanea che possa migliorare il servizio di fornitura d'acqua per la popolazione, in attesa di stabilizzare la frana e procedere al ripristino definitivo dell'acquedotto. Il progetto, in particolare, prevede l'utilizzo di tre tubazioni flessibili lunghe circa 350 metri utili a realizzare un by-pass provvisorio della conduttura danneggiata.

Il tavolo tecnico, dopo una attenta valutazione dei punti di forza e di debolezza della proposta avanzata dalla società che sarà responsabile della realizzazione, ha condiviso sostanzialmente il progetto, chiedendo però di apportare alcune opportune integrazioni tutte volte a mitigare i rischi residui.
Ora, quindi, inizieranno subito le attività di perimetrazione, rilievo, monitoraggio e risagomatura della parte superiore del corpo di frana, mentre l’intervento sull’acquedotto verrà fatto non appena sarà arrivato sul posto tutto il materiale necessario.

Oggi pomeriggio, alle ore 17 presso la sede della Protezione Civile regionale, in viale San Martino 336 a Messina, si svolgerà un incontro con la stampa per fornire maggiori elementi e dettagli sul progetto presentato, sui lavori e su tutte le altre azioni di protezione civile in corso e che dovranno essere adottate.
Il materiale necessario potrebbe arrivare dalla Germania tra oggi e domani e, dunque, proprio domani potrebbero partire i lavori. Durata prevista tre o quattro giorni, venerdì la conclusione delle operazioni e da sabato, finalmente, la fine dell’emergenza.
La struttura commissariale si avvale adesso di nuovi numeri telefonici istituiti in sostituzione di quelli precedentemente attivati dal Comune cui indirizzare le richieste per le diverse esigenze: Soggetti deboli 090-2985454, altre segnalazioni (privati, scuole) 090-2985455, fax 090-2985442.
La distribuzione idrica, pur essendo avvenuta regolarmente negli orari previsti, non ha potuto raggiungere tutti i punti alti della rete per mancanza della pressione fornita da un flusso idrico adeguato e continuo. Non potendo garantire un'uniforme distribuzione in tutte le zone e per tutte le utenze della stessa zona, i tempi di distribuzione dei serbatoi sono indicativi.
ORARI DISTRIBUZIONE del 09-11-2015
Denominazione serbatoio Apertura (orario indicativo) Chiusura (orario indicativo)
CAMPOLA 00:00 05:00
CATARATTI 00:00 07:00
MONTEPISELLI 00:00 05:00
CAMARO (MITO)
CAMARO (UMMO) 05:00 12:00
CAMARO (POZZI) 00:00 06:00
CAMARO (CONTRADA LUCE) 09:00 13:00
CEP 05:00 10:00
VALLEVERDE 05:00 10:00
TREMESTIERI ALTO 05:00 10:00
TREMESTIERI BASSO 05:00 08:00
MILI MARINA 05:00 08:00
SANTO 07:00 10:00
MANGIALUPI 06:00 10:00
GONZAGA 05:00 10:00
VASCONE 05:00 09:00
NOVIZIATO 05:00 09:00
TRAPANI 05:00 10:00
FONDO GALLETTA 14:00 18:00
TORRE VITTORIA 04:00 10:00
TREMONTI 05:00 10:00
SAN JACHIDDU 00:00 04:00
ANNUNZIATA BASSA 05:00 08:00
ANNUNZIATA ALTA 03:00 07:00
PIRAINO 17:00 20:00
SAN LICANDRO 05:00 10:00
OLIMPIA 06:00 09:00
VIALE DEI TIGLI – PARADISO 15:00 19:00
FONDELLI E CANALI 16:00 18:00
PACE 05:00 08:00
SANT'AGATA 05:00 08:00
TORRE FARO
GANZIRRI
PISCIOTTO 05:00 10:00
REGINELLA 00:00 05:00
SAN CORRADO 16:00 20:00
COSTARELLI 07:00 10:00
BADIAZZA 00:00 05:00
CURCURACI 07:00 10:00
GIAMPILIERI 05:00 09:00
ZAFFERIA 05:00 09:00
MASSA SAN GIORGIO 06:00 10:00
MASSA SANTA LUCIA 06:00 10:00
MASSA SAN GIOVANNI 06:00 10:00
ORBO CASTANEA
MILI SAN MARCO 05:00 09:00

Tag:

6 commenti

  1. Scusate, ma i trattini (-) messi in corrispondenza dei serbatoi (Camaro(Mito);Torre Faro;Ganzirri;Orbo Castanea) che orario stanno ad indicare?? la popolazione non ne può più!!

    0
    0
  2. Scusate, ma i trattini (-) messi in corrispondenza dei serbatoi (Camaro(Mito);Torre Faro;Ganzirri;Orbo Castanea) che orario stanno ad indicare?? la popolazione non ne può più!!

    0
    0
  3. ma solo dopo 17 giorni hanno trovato i tubi flassibili? incompetenti…

    0
    0
  4. ma solo dopo 17 giorni hanno trovato i tubi flassibili? incompetenti…

    0
    0
  5. BURRASCANU HANNO DOVUTO TROVARE TRA I 3 MILA CLANDESTINI PRESENTI E ILLUSI A MESSINA, UN PROFESSIONISTA INCANTATORE DI SERPRENTI. MESSINA CHE E’ CITTA’ITALIANA, E COME TUTTI GLI ITALIANI, SONO INGEGNOSI HANNO PRESO I TUBI HANNO CHIAMATO QUESTO INCANTATORE DI SERPENTE DOPO LA SUA MUSICA I TUBI SONO FLESSIBILI. PER QUESTO SONO TRASCORSI 17 GIORNI. TUTTO QUI.

    0
    0
  6. BURRASCANU HANNO DOVUTO TROVARE TRA I 3 MILA CLANDESTINI PRESENTI E ILLUSI A MESSINA, UN PROFESSIONISTA INCANTATORE DI SERPRENTI. MESSINA CHE E’ CITTA’ITALIANA, E COME TUTTI GLI ITALIANI, SONO INGEGNOSI HANNO PRESO I TUBI HANNO CHIAMATO QUESTO INCANTATORE DI SERPENTE DOPO LA SUA MUSICA I TUBI SONO FLESSIBILI. PER QUESTO SONO TRASCORSI 17 GIORNI. TUTTO QUI.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007