Meteo Messina: nuovo weekend di maltempo, rovesci anche lunedì - Tempo Stretto

Meteo Messina: nuovo weekend di maltempo, rovesci anche lunedì

Daniele Ingemi

Meteo Messina: nuovo weekend di maltempo, rovesci anche lunedì

venerdì 22 Novembre 2019 - 17:34
Meteo Messina: nuovo weekend di maltempo, rovesci anche lunedì

Nuova perturbazione atlantica in vista, arriveranno piogge e temporali fra domenica e lunedì

Purtroppo la breve tregua soleggiata che ci ha tenuti compagnia in questi giorni ha già le ore contate. Difatti, dal vicino Atlantico, sta per affacciarsi una nuova ed estesa perturbazione oceanica, dotata di un vasto settore caldo pre-frontale, nel quale si convoglierà un vasto flusso di aria calda e molto umida, in lenta ascesa verso l’alto, che produrrà un vastissimo corpo nuvoloso (tecnicamente chiamato “warm conveyor belt”) che dall’Algeria si muoverà fino al Mediterraneo centrale.

Già a partire dal tardo pomeriggio/sera di domani, sabato 23 novembre, le propaggini più orientali di questo ammasso di nubi, che precederà l’avanzata della stessa perturbazione, raggiungeranno la Sicilia orientale e il messinese, andando a coprire la volta celeste. In serata le prime piogge e i primi rovesci, a carattere sparso, inizieranno a bagnare la costa catanese e il basso messinese ionico, dove l’irrompere dell’aria molto umida, da S-SE nei bassi strati, a contatto con i primi contrafforti montuosi di Etna e Peloritani orientali, produrrà i primi nuvoloni cumuliformi.

Le piogge attese all’alba di domenica 24 novembre

Ma il grosso del peggioramento, stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici, arriverà nel corso della mattinata di domenica 24 novembre, quando è atteso il passaggio del ramo freddo della perturbazione atlantica che genererà un peggioramento generalizzato, con piogge diffuse, rovesci e dei temporali, che già dal mattino si estenderanno a tutto il messinese, risultando a tratti intensi sul settore ionico, dove non si escludono neppure delle brevi manifestazioni temporalesche, in risalita verso lo Stretto.

Dal pomeriggio tempo ancora instabile, ma con fenomeni che andranno pian piano ad attenuarsi sulla costa ionica, ancora piogge e rovesci sparsi, anche di stampo temporalesco, fra la costa tirrenica e l’area dello Stretto di Messina. I venti, già dalla serata di sabato 23, si disporranno dai quadranti meridionali, prevalentemente da Sud e S-SE, soffiando da tesi a localmente intensi, specie fra Stretto di Messina e basso Tirreno nelle prime ore del mattino di domenica 24 novembre. I mari da mossi tenderanno a divenire molto mossi, fino ad agitato lo Ionio nel pomeriggio di domenica 24, per l’irrompere di onde lunghe ben formate da SE che causeranno deboli mareggiate sul litorale ionico.

Gli effetti residui di questa perturbazione atlantica si dovrebbero esaurire nella giornata di lunedì 25 novembre, con l’arrivo della ritornante umida da NW che dovrebbe scaricare nuovi rovesci intermittenti, localmente anche intensi ma di breve durata, fra le località della costa tirrenica e lo Stretto di Messina, con tendenza a successivo miglioramento dalla serata. Malgrado il soffio di una sostenuta ventilazione meridionale il clima si renderà abbastanza fresco e soprattutto umido. Domenica sera la minima potrebbe scendere al di sotto dei +12°C.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007