Meteo Messina: nel weekend arriveranno piogge, temporali e freddo - Tempostretto

Meteo Messina: nel weekend arriveranno piogge, temporali e freddo

Daniele Ingemi

Meteo Messina: nel weekend arriveranno piogge, temporali e freddo

mercoledì 02 Novembre 2022 - 12:53

Atteso pure un significativo calo delle temperature, anche dell'ordine di -8°C -10°C rispetto i valori di questi giorni

Dopo settimane dominate dall’alta pressione, con temperature elevate e totale assenza di precipitazioni, finalmente a partire dal prossimo weekend si assisterà a un importante cambiamento del tempo. Con l’arrivo di novembre finalmente si tornerà a un periodo di normalità climatica, dopo la grande anomalia che ha caratterizzato buona parte del mese di ottobre. Come confermato dai principali modelli matematici nei prossimi giorni assisteremo a un importante cambio di circolazione, con l’arrivo di masse d’aria decisamente più fresche e umide, dal nord Atlantico, in grado di far abbassare le temperature un po’ su tutte le nostre regioni.

L’aria fredda in arrivo sull’Italia nel prossimo weekend. Atteso un brusco calo termico pure a Messina sabato 5 novembre

Una parte di quest’aria fredda, di origine polare marittima, attraverso la valle del Rodano, raggiungerà il bacino del Mediterraneo, evolvendo in una circolazione depressionaria che nel prossimo weekend apporterà condizioni di maltempo su buona parte delle nostre regioni, a suon di piogge, ma anche rovesci e temporali. In montagna, invece, tornerà a cadere la neve fresca, con imbiancate anche al di sotto dei 1500 metri sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale. Insomma, piccoli segnali di normalità, per la stagione autunnale.

Quando arriverà il maltempo sul Messinese?

Sostanzialmente fino a venerdì 4 novembre il tempo continuerà a presentarsi stabile, mite e prevalentemente soleggiato, grazie alla protezione offerta dall’anticiclone subtropicale. A partire da venerdì sera l’anticiclone africano verrà bucato anche all’estremo sud dall’avanzata di una prima perturbazione atlantica, seguita da aria fredda di origine polare marittima, pronta ad evolvere in una depressione sui mari attorno l’Italia, con un associato sistema frontale nei bassi strati che andrà a potenziarsi sopra le ancora calde acque superficiali del Tirreno.

Piogge anche abbondanti sono attese sulle coste tirreniche

La parte più attiva di questo sistema frontale è rappresentata da un fronte freddo classico, che dalla Sardegna si muoverà molto velocemente verso il sud peninsulare, passando sopra il medio-basso Tirreno. Proprio sul mare i forti contrasti termici fra l’aria più fredda post-frontale, in sfondamento da NW, e l’ancora tiepida superficie del mare (valori sui +23°C) favorirà lo sviluppo di importanti moti convettivi, con la generazione di cumuli e cumulonembi lungo la parte avanzante del fronte freddo. Sul messinese il passaggio del fronte freddo è atteso non prima di sabato mattina, con piogge, rovesci e persino dei temporali che dal Tirreno si muoveranno verso i Nebrodi e i Peloritani, per raggiungere velocemente lo Stretto di Messina, sconfinando fino all’area ionica.

Attenzione alle intense raffiche di maestrale

Subito dopo il passaggio del fronte freddo si intrufoleranno forti raffiche di ponente e maestrale che provocheranno un drastico calo delle temperature. A Messina città sabato 5 difficilmente le temperature massime potranno superare la soglia dei +19°C, mentre la minima notturna potrebbe scendere addirittura sui +12°C +13°C sul livello del mare. Parliamo di valori di -8°C -10°C rispetto alle temperature registrate in questi ultimi giorni di caldo veramente anomalo per il periodo. Pensate che a circa 1400 metri giungeranno isoterme di +3°C +4°C, mentre nei giorni scorsi a quelle quote avevamo valori superiori ai +10°C. Il tempo, invece, continuerà a presentare le caratteristiche della classica variabilità negativa, con schiarite alternate a improvvisi annuvolamenti cumuliformi, pronti a dare la stura a piogge e brevi rovesci, soprattutto concentrati lungo la costa tirrenica e sull’area dello Stretto, sia sabato 5 che domenica 6 novembre.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007