Meteo: tregua soleggiata in atto, ma da domenica peggiora e arriva il vero autunno - Tempo Stretto

Meteo: tregua soleggiata in atto, ma da domenica peggiora e arriva il vero autunno

Meteo: tregua soleggiata in atto, ma da domenica peggiora e arriva il vero autunno

venerdì 23 Settembre 2011 - 10:07
Meteo: tregua soleggiata in atto, ma da domenica peggiora e arriva il vero autunno

Temperature stazionarie, ma la prossima settimana avremo pioggia praticamente ogni giorno, con cielo sempre coperto, aria umida e venti moderati di scirocco.

Ancora manca il fresco, ma in quanto a condizioni del tempo ormai l’autunno può dirsi iniziato, e non solo perchè oggi è il giorno dell’equinozio, ma anche perchè la situazione meteorologica è tale da farci ormai pensare in modo indiscusso alla stagione intermedia tra l’estate e l’inverno.
Il forte peggioramento dei giorni scorsi ha, di fatto, segnato la fine dell’estate e nonostante la tregua di questi giorni, timidamente soleggiati e anche miti, già possiamo confermare che la prossima settimana sarà decisamente piovosa, seppur con temperature stazionarie.
Nell’area dello Stretto di Messina, lungo le coste, infatti, le minime non scenderanno mai sotto i +19/+20°C e le massime ogni giorno saliranno fino a +24/+26°C, perfettamente in linea con le medie del periodo che, ormai, a fine settembre, sono medie autunnali.
Dal punto di vista delle condizioni meteo, il cielo sarà costantemente molto nuvoloso o coperto con frequenti colpi d’acqua anche intensi. Piogge e rovesci si alterneranno a momenti di tregua, ma ci saranno anche temporali localmente intensi, sui cui dettagli è praticamente impossibile fare le previsioni, soprattutto con così tanti giorni d’anticipo.
Dopotutto sappiamo già che la circolazione sarà di scirocco, con venti tesi da sud/est, quindi le zone più esposte – stavolta – al contrario di quanto accaduto nei giorni scorsi, saranno quelle Joniche, proprio lì dove non piove da oltre 100 giorni (in alcune aree non è caduta neanche una goccia d’acqua durante il peggioramento di poche ore fa!). E’ alto il rischio di episodi di dissesto idrogeologico, con frane e smottamenti su un terreno che dovrà subito fare i conti con piogge torrenziali in un momento in cui è totalmente secco e arido. Insomma, non sarà proprio un toccasana.
Nei prossimi bollettini entreremo meglio nel dettaglio previsionale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007