Milan Club "Marco Van Basten". Bagno di folla per Chicco Evani - Tempostretto

Milan Club “Marco Van Basten”. Bagno di folla per Chicco Evani

Piero Genovese

Milan Club “Marco Van Basten”. Bagno di folla per Chicco Evani

sabato 20 Aprile 2019 - 08:40

Oltre 100 il numero di persone che si son dati appuntamento presso l’aula consiliare del comune di Santa Lucia del Mela , per accogliere Chicco Evani, assistente allenatore del ct Roberto Mancini in Nazionale e vecchia gloria del Milan.

Nel corso dell’incontro con i tifosi, Evani, presentando la sua autobiografia ”
“Non chiamatemi Bubu”, scritta insieme alla giornalista Lucilla Granata,  si è raccontato, ripercorrendo i momenti salienti della sua straordinaria carriera, quasi interamente vissuta nelle fila del Milan dove sottolinea di essere “stato benissimo per tanto tempo e mi sono anche molto divertito. Ho vissuto emozioni incredibili, vittorie straordinarie, ho conosciuto compagni di squadra e amici che non ho mai perso negli anni. Anche dopo la fine della mia carriera”.

Evani insieme ai tifosi all’intrno del Milan Club “Van Basten”

Evani con il milan vinse lo scudetto del 1987-1988 e le due successive Coppe dei Campioni (1989 e 1990), nonché due Coppe Intercontinentali. Nella prima delle due Coppe Intercontinentali segnò su punizione il gol decisivo contro i colombiani dell’Atlético Nacional di Medellín all’ultimo minuto dei tempi supplementari, e fu premiato al termine della gara come miglior giocatore della finale.

Evani mentre rilascia un autografo con dedica

Fu anche l’artefice del successo in Supercoppa europea contro il Barcellona, andando a segno nuovamente su punizione, come nella sfida di Tokyo contro i colombiani, infilando imparabilmente il portiere avversario Andoni Zubizarreta.

Con l’avvento di Fabio Capello sulla panchina del Milan si adattò anche a giocare in posizione centrale di centrocampo, vincendo altri due scudetti, nel 1991-1992 e nel 1992-1993, pur scendendo in campo meno frequentemente rispetto agli anni precedenti.

Insieme ai tifosi poi, ci si è spostati al Milan Club “Marco Van Basten” dove ha firmato augtografi, fatto foto e brindato con loro. Ha fatto poi seguito una cena sociale svoltasi in una nota location, situata a S. Lucia del Mela.

All’evento presenti anche lo speaker radiofonico Francesco Anania, la giornalista Katia Trifirò, il primo cittadino Matteo Sciotto e Presidente del Club, Felice Gitto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007