Milazzo. Carmelo Torre aderisce a "Prima il Territorio" di Catalfamo

Milazzo. Carmelo Torre aderisce a “Prima il Territorio” di Catalfamo

Redazione

Milazzo. Carmelo Torre aderisce a “Prima il Territorio” di Catalfamo

lunedì 18 Gennaio 2021 - 15:00
Milazzo. Carmelo Torre aderisce a “Prima il Territorio” di Catalfamo

Carmelo Torre, ex assessore di Milazzo, aderisce a "Prima il Territorio". In un incontro si è discusso delle progettualità per la città di Milazzo.

Carmelo Torre, ex assessore di Milazzo nella giunta Formica, aderisce a “Prima il Territorio“. L’associazione, presieduta dal deputato Antonio Catalfamo, ha discusso nel corso di un incontro delle principali progettualità da proporre per la città mamertina.

«A seguito dell’incontro abbiamo formalizzato un laboratorio di idee per Milazzo che mettono al centro l’impegno civico e le progettualità per creare occupazione -ha dichiarato Catalfamo- Tra gli strumenti discussi nel piano, i Contratti di fiume che perseguono la tutela, la corretta gestione delle risorse idriche e la valorizzazione dei territori fluviali unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, contribuendo allo sviluppo locale».

Si punta anche al turismo

Riflettori puntati anche sul turismo e sulle principali peculiarità di Milazzo, per le quali si avanzano proposte: «In aggiunta a questi -ha proseguito Catalfamo- la valorizzazione della cittadella fortificata con il coinvolgimento diretto delle associazioni e delle attività culturali cittadine, il rilancio del porto tramite il progetto di un hub galleggiante e la messa in rete dei servizi culturali come i percorsi religiosi e naturalistici che si snodano a Milazzo, la messa in atto di proposte per l’accessibilità e i progetti smart per la sostenibilità ambientale. Avviamo quindi una collaborazione fatta di reciprocità e vivacità politica e consociativa nell’interesse della collettività».

Le dichiarazioni di Torre

Torre ha poi concluso, parlando della necessità di una sinergia per il territorio di Milazzo e il suo sviluppo: «Abbiamo formalizzato un accordo con l’associazione “Prima il Territorio” per le iniziative già ricordate dal deputato Catalfamo -dichiara Carmelo Torre- ricominciare dalla concertazione per portare avanti piani di sviluppo aldilà degli steccati politici e ideologici, proprio a partire dalla autonomia dei territori bisogna creare le giuste sinergie con tutte le persone di buona volontà che vogliono il bene comune».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x