Incontro amministrazione-sindacato disabili - Tempo Stretto

Incontro amministrazione-sindacato disabili

Incontro amministrazione-sindacato disabili

venerdì 07 Novembre 2008 - 10:48

Per intervenire su tutti i bisogni che coinvolgono le famiglie

Si è svolto nei locali del Dipartimento servizi sociali l’incontro tra l’Amministrazione comunale di Milazzo ed i rappresentanti del sindacato Sfida (Sindacato Famiglie Italiane Diverse Abilità) , che tutela le famiglie dei disabili.

Ai lavori sono intervenuti l’assessore Carmelo Migliazzo, il dirigente Concettina Ventimiglia, il presidente provinciale del sindacato Maria Vitale Merlo ed alcuni rappresentanti, che preliminarmente hanno motivato le ragioni della richiesta di incontro al fine di aprire un dialogo costante con l’Amministrazione, proprio per di affrontare congiuntamente le problematiche che coinvolgono le famiglie con portatori di handicap, e intervenire sui bisogni anche là dove non sono espressi.

Sono state evidenziate le gravi difficoltà cui vanno incontro le famiglie, condizionate ovviamente dalla presenza del disabile anche nell’organizzazione della giornata.

“Il nostro obiettivo – ha affermato il presidente Vitale – è quello di rappresentare i disabili e le loro famiglie e di sostenere i diritti di coloro che non hanno i mezzi per esprimere la propria libertà ed indipendenza. Nello specifico vogliamo tutelare e difendere la dignità dei diversamente abili, dei loro familiari e dei loro diritti civili; garantire l’assistenza e la previdenza, secondo le vigenti norme giuridiche; tutelare gli interessi morali e sociali degli iscritti in armonia con gli interessi generali, rappresentandoli nei confronti di qualsiasi amministrazione, autorità ed organizzazione-.

L’assessore Migliazzo ha preso atto delle richieste avanzate, evidenziando che “l’obiettivo prioritario di questa Amministrazione, sin dal suo insediamento è stato quello di proteggere le fasce più deboli-.

Ha quindi riferito sul percorso avviato dall’assessorato da lui presieduto.

“Partendo dai classici servizi base, abbiamo sviluppato un ragionamento complessivo dove il disabile non viene considerato destinatario di un singolo servizio, ma di un’azione integrata per la promozione della persona. Una politica mirante a garantire pari opportunità-.

Sono stati illustrati quindi i servizi garantiti a livello comunale e distrettuale: dall’assistenza al trasporto e igienico personale ai bambini scolarizzati, realizzata con un progetto che vede coinvolte anche le associazioni e sponsor privati che danno servizi integrati, quali attività ricreative, inserimento in associazioni sportive, realizzazione della colonia estiva, gite per conoscere il territorio; all’Amico – taxi per tutti i disabili del distretto, al fine di permettere loro di raggiungere le strutture per la riabilitazione o fruire del lido per la balneazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007