Lavori di riqualificazione urbana di Piazza San Giovanni - Tempostretto

Lavori di riqualificazione urbana di Piazza San Giovanni

Lavori di riqualificazione urbana di Piazza San Giovanni

giovedì 14 Maggio 2009 - 21:13

Interdetto il traffico da Via Orsa Maggiore

Chiusura totale del traffico veicolare in via San Giovanni.

La decisione del Comune è stata presa per consentire l’effettuazione dei lavori di riqualificazione urbana in un altro tratto della piazza.

Con apposita segnaletica è stato reso noto agli automobilisti provenienti dalle vie Maio Mariano e via Orsa Maggiore, che sarà possibile raggiungere solo via Gitto Pietro, mentre la parte della piazza ancora non interessata dal cantiere potrà essere raggiunto da vico Malta.

Per raggiungere invece il plesso scolastico di via Trimboli, l’accesso sarà quello dell’asse viario, in uscita.

L’amministrazione ha anche sollecitato la ditta che sta eseguendo le opere, la Rubino Salvatore di Castell’Umberto ad accelerare i lavori. Il termine ultimo per la consegna dei lavori è fissato nel contratto in 120 giorni.

Il progetto, redatto dall’ing. Raffaele De Leonardis, per l’importo complessivo di 638 mila euro, prevede il recupero e la riqualificazione sia dal punto di vista urbanistico che ambientale delle superfici e dei servizi di piazza San Giovanni e della via Gitto Pietro, che si trovano poco distanti dalla parte iniziale dell’asse viario e sono densamente abitati.

I lavori prevedono la dismissione integrale della pavimentazione della carreggiata stradale (in conglomerato bituminoso) e la messa in opera di elementi in monostrato vulcanico per la porizione di spazio delimitante piazza San Giovanni e il rifacimento dell’asfalto per l’intera via Gitto Pietro; l’ampliamento dei marciapiedi con l’abbattimento della barriere architettoniche, la realizzazione di un nuovo impianto di raccolta delle acque bianche e del sistema fognario, oggi mancante, nonché la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione con pali in ghisa e lanterne di tipo artistico.

Nella piazza saranno collocate panchine, fioriere, gettacarte, al fine di ridurre l’impatto ambientale e creare zone di socializzazione, di svago e di aggregazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007