Milazzo. Si tuffa in mare per salvare un ragazzo, disperso militare della Capitaneria - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Milazzo. Si tuffa in mare per salvare un ragazzo, disperso militare della Capitaneria

Redazione

Milazzo. Si tuffa in mare per salvare un ragazzo, disperso militare della Capitaneria

sabato 26 Settembre 2020 - 17:25
Milazzo. Si tuffa in mare per salvare un ragazzo, disperso militare della Capitaneria

Il ragazzo, che si era tuffato nonostante le onde altissime, è stato tratto in salvo, mentre sono ancora in corso le ricerche del militare

Si era buttato in mare per salvare un ragazzo in difficoltà nel mare in tempesta ma non è più riuscito a tornare a riva. E’ disperso nel mare di Ponente, Aurelio Visalli, sottoufficiale della Capitaneria di Porto di Milazzo, residente a Venetico.

Il ragazzo, che si era tuffato nonostante le onde altissime, è stato tratto in salvo, mentre sono ancora in corso, purtroppo finora senza risultati, le ricerche del militare. Impegnati i sommozzatori, mentre un elicottero perlustra la zona dall’alto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x