Sant'Agata Militello: la vita del -Califfo di Cuccubello- ispirazione per un romanzo - Tempostretto

Sant’Agata Militello: la vita del -Califfo di Cuccubello- ispirazione per un romanzo

Sant’Agata Militello: la vita del -Califfo di Cuccubello- ispirazione per un romanzo

sabato 28 Febbraio 2009 - 08:43

Il -Califfo di Cuccubbello- ha 25 figli e 7 mogli

Pubblicato dal giornalista Angelo Vecchio il suo ultimo libro -Uomini e donne-, edito dalla Nuova Ipsa, che riporta due storie dai tratti tipici siciliani.

Il personaggio portante della prima storia è Nenè Arena, pescatore del mare africano.

Lo scrittore, nel raccontare le vicende di questo uomo del mare, si è ispirato all’originale vita di uno spazzino, Giuseppe Domenico Scaffidi Fonte, residente a Sant’Agata M.llo.

Scaffidi Fonte ha ben 25 figli e sette mogli e da tutti viene chiamato -Califfo di Cuccubello-

Tutto ciò ha dell’incredibile ma è vero.

Il -Califfo di Cuccubello-, grazie allo scrittore Vecchio, trova -spazio- in un nuovo romanzo.

Fonte: AMnotizie.it

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007