Alluvione 2011. Saponara ricorda Giuseppe Valla con un torneo di pallavolo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Alluvione 2011. Saponara ricorda Giuseppe Valla con un torneo di pallavolo

Salvatore Di Trapani

Alluvione 2011. Saponara ricorda Giuseppe Valla con un torneo di pallavolo

mercoledì 29 Novembre 2017 - 17:04
Alluvione 2011. Saponara ricorda Giuseppe Valla con un torneo di pallavolo

Dieci squadre per altrettanti colori nel memorial di pallavolo "Giuseppe Valla". L'evento, svoltosi lo scorso 26 novembre, è stato organizzato dall'associazione "Noi per Voi".

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:0cm;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:10.0pt;
mso-para-margin-left:0cm;
line-height:115%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

Sono ancora intatti nella mente dei saponaresi gli eventi che, quel tragico novembre del 2011, misero in ginocchio l'intero comune tirrenico. Una disgrazia dalla quale il territorio non si è ancora del tutto ripreso ma che, nonostante tutto, si dimostra capace di creare aggregazione e dare vita a importanti momenti di riflessione.

Lo scorso 26 novembre si è tenuta la 2° edizione del memoriale di pallavolo amatoriale misto "A colori" in ricordo di Giuseppe Valla, prematuramente scomparso durante l'alluvione del 2011. L'evento è stato organizzato dall'associazione "Noi per Voi" in collaborazione con la "Misericordie" di Spadafora.

Presenti al memoriale il fratello di Giuseppe, Francesco Valla, e il primo cittadino Fabio Vinci. Proprio quest'ultimo si è soffermato, nel porgere i propri saluti ai presenti, sulla necessità di non dimenticare mai le vittime dell'alluvione ribadendo, come già fatto negli scorsi giorni, il proprio impegno nel mantenere viva l'attenzione sulla sicurezza del territorio.

Sono dieci le squadre che si sono scontrate presso la palestra "G. Campagna", tutte contrassegnate da dieci diversi colori. Una scelta emblematica, che vuole rappresentare tutti i colori della sportività ponendo l'accento, al tempo stesso, su quanto le differenze possano unire le persone piuttosto che separarle.

E' alla "Sicily Union Volley" di Villafranca tirrena che è andato il primo premio, consegnato da Francesco Valla. Sul podio si sono affermate anche la squadra "E ci riproviamo" di Venetico, al secondo posto, e la squadra del gruppo "Libertas" che si è guadagnata il terzo posto.

Premio speciale per il fair play alla "squadra verde" composta dagli amici di Giuseppe Valla, con il quale erano soliti praticare la pallavolo. Alla competizione hanno aderito con una propria squadra anche l'amministrazione comunale e l'associazione "Anpas per il sociale".

"Non possiamo che dirci soddisfatti per il successo dell'evento -hanno spiegato gli organizzatori- teniamo inoltre a sottolineare la massiccia partecipazione femminile e dilettantistica,da noi fortemente voluta e promossa".

Il comune di Saponara ha celebrato lo scorso 22 novembre il 6° anniversario dell'alluvione del 2011 ricordando la scomparsa, oltre che di Giuseppe Valla, di Luigi Valla e del piccolo Luca Vinci. Un'occasione che ha permesso di fare il punto della situazione sulla messa in sicurezza del territorio, ponendo nuovi obiettivi per il futuro e sottolineando, al tempo stesso, come molto ancora ci sia da fare.

Salvatore Di Trapani

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007