Incendiato lo studio legale di due avvocati, indagini in corso - Tempostretto

Incendiato lo studio legale di due avvocati, indagini in corso

Ve. Cro.

Incendiato lo studio legale di due avvocati, indagini in corso

mercoledì 09 Novembre 2016 - 13:06

I poliziotti hanno già raccolto le testimonianze delle due vittime, che hanno dichiarato di non conoscere motivi che possano spiegare l’attentato.

Un attentato incendiario in piena regola quello che, domenica notte, si è consumato in via Ugo Bassi, all’interno dello studio legale della coppia di professionisti messinesi Ivan Russo e Maria Scalia. Secondo quanto accertato dagli agenti della Squadra Mobile di Messina, coordinati dal dirigente Francesco Oliveri, una o più persone si sarebbero introdotte di notte dalla finestra che dà sulla strada, per poi spargere benzina un po’ ovunque, appiccare il fuoco e scappare. Il rogo ha avvolto tutto quello che si trovava all’interno dei locali, dagli archivi alle scrivanie, ai materiali informatici presenti.
L’allarme, scattato all’istante insieme all’intervento di una squadra dei pompieri, non ha comunque evitato che le fiamme distruggessero gran parte di quello che si trovava nello studio. I poliziotti hanno già raccolto le testimonianze delle due vittime, che hanno dichiarato di non conoscere motivi che possano spiegare l’attentato. Al vaglio degli inquirenti ci sono anche le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona. (Ve. Cro.)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007