Nuoto, quattro atleti messinesi ai campionati nazionali di Roma - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Nuoto, quattro atleti messinesi ai campionati nazionali di Roma

Simone Milioti

Nuoto, quattro atleti messinesi ai campionati nazionali di Roma

martedì 03 Agosto 2021 - 07:00

Grifò e Sidoti per la Power Team Messina, a cui si aggiungono Iaria e Bavastrelli per l'Unime Nuoto, rappresenteranno la città alle gare nazionali di Roma

MESSINA – Si sono sfidati weekend dopo weekend nel concentramento Orientale della Sicilia. Dopo i tre appuntamenti disputati in vasca lunga, l’ultimo a Catania poco più di una settimana fa, sono state stilate le graduatorie finali. Ai Campionati Nazionali di Roma ci saranno anche 4 atleti messinesi.

I pass nazionali sono arrivati occupando le posizioni di vertice nelle classifiche comparate stilate dalla Federazione Italiana Nuoto, che ha unito i risultati di Palermo, sede della Sicilia occidentale a quelli della Sicilia Orientale.

Le gare di nuoto Nazionali

Quattro gli atleti messinesi che hanno strappato il pass per Roma. Gianmarco Grifò (Power Team Messina) è l’unico messinese che gareggerà nella categoria Assoluti (comprende Seniores, Cadetti e Juniores) dal 4 agosto. Le discipline dove si confronterà con i migliori d’Italia sono i 50, 100 e 200 faralla.

Il compagno di squadra Riccardo Sidoti invece volerà a Roma tra una settimana, i campionati nazionali per la categoria Ragazzi sono in programma dal 9 agosto. Il powertino cercherà un piazzamento di prestigio nei 100 dorso.

Con lui ci saranno anche Giorgia Iaria e Antonio Bavastrelli della Unime Nuoto che competeranno rispettivamente nei 100 e 200 farfalla lei, mentre lui gareggerà sulla lunga distanza degli 800 stile libero. Purtroppo un problema fisico abbastanza serio sta condizionando la preparazione di Giorgia Iaria, a lei vanno gli auguri di pronta guarigione in modo che possa gareggiare al meglio a Roma.

Gli allenatori soddisfatti

“Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti da Gianmarco e Riccardo – dichiara il vicepresidente della Power Team Luca Bombaciè il meritato premio per i sacrifici che hanno fatto durante il periodo pandemico e per chi giornalmente li ha seguiti a bordo vasca, stimolandoli anche nei periodi privi di impegni agonistici. Il mio plauso va, però, all’intero gruppo, che ha dimostrato una lodevole maturità. Bravi davvero tutti”. 

“Siamo molto soddisfatti – fa eco Diego Santoro della Unime – dei risultati di tutti i ragazzi! Importanti miglioramenti che fanno ben sperare per il futuro, considerando la giovane età di tutta la squadra. Nonostante le difficoltà avute in tutta la stagione, con il mio collega Francesco Spada e con il supporto della società del presidente Silvia Bosurgi, siamo riusciti a realizzare un grande lavoro, con risultati davvero di rilievo. Ciliegina sulla torta sono le qualificazioni ai Campionati Italiani di Categoria per Antonio e Giorgia. Gareggiare per la prima volta allo Stadio del Nuoto del Foro Italico di Roma, tra le piscine più importanti e belle al mondo, al di là dei risultati che otterranno per i nostri ragazzi sarà sicuramente un’emozione grandissima che non dimenticheranno in tutta la loro vita”.


Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x