Omelie no vax, esonerato cappellano ospedale S. Agata Militello - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Omelie no vax, esonerato cappellano ospedale S. Agata Militello

Alessandra Serio

Omelie no vax, esonerato cappellano ospedale S. Agata Militello

mercoledì 15 Dicembre 2021 - 17:01

Padre Giuseppe Agnello non è più il cappellano dell'ospedale di Sant'Agata, rimosso dalla curia dopo il caso delle omelie no vax

E’ stato esonerato don Giuseppe Agnello, il cappellano dell’ospedale di Sant’Agata Militello finito al centro delle polemiche per le omelie no vax.

La decisione della Curia è arrivata dopo la presa di distanza del comune di Sant’Agata. Monsignor Guglielmo Giombanco, vescovo di Patti, ha nominato padre Enzo Vitanza quale nuovo cappellano ospedaliero al posto di padre Agnello, che anche dopo le polemiche ha continuato a difendere le sue posizioni e le sue omelie, trasmesse dal canale youtube dell’associazione Himmel.

Tag:

5 commenti

  1. Era ora!!!

    16
    10
  2. Era ora che la Curia si desse una mossa, lo dovrebbero mandare alcuni anni a predicare in Africa.

    17
    10
  3. Continuate a guardare la TV…il sistema protegge se stesso..povera Italia..

    6
    12
    1. Povero te e poveri tuoi congeneri,

      2
      0
  4. Il timore per il popolo piuttosto che del Signore Dio. I farisei esistono ancora

    2
    2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007