Omicidio a Spadafora. Figlio uccide il padre con 23 coltellate - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Omicidio a Spadafora. Figlio uccide il padre con 23 coltellate

Redazione

Omicidio a Spadafora. Figlio uccide il padre con 23 coltellate

sabato 29 Agosto 2020 - 11:05
Omicidio a Spadafora. Figlio uccide il padre con 23 coltellate

Il ragazzo, 20 anni, ha colto il padre, 59 anni, nel sonno. E' stato arrestato

Da tempo c’erano dissidi tra padre e figlio. Stanotte, poco dopo le 4, a Spadafora, Gabriele Mollica, 20 anni, ha colto nel sonno Pierluigi Mollica, 59 anni, e l’ha colpito ben 23 volte con un coltello. L’uomo ha provato a difendersi, ne è nata una lite, ma ha avuto la peggio ed ha perso la vita.

Dopo la chiamata al 112, per segnalare l’accoltellamento, sul posto è arrivata in pochi minuti un’ambulanza per soccorrere il 59enne, originario di Messina, ma è stato tutto inutile.

I carabinieri di Milazzo hanno invece arrestato per il reato di omicidio il 20enne, che era nella stessa casa insieme alla compagna del padre e al fratello 17enne. Il giovane è stato trattenuto al Comando della Compagnia dei carabinieri di Milazzo per il prosieguo delle indagini, coordinate dalla Procura di Messina, poi portato in ospedale per le ferite d’arma da taglio riportate durante la lite col padre.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x