Taormina. Scuola elementare, ok Corte dei conti a finanziamento da 1,8 milioni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Taormina. Scuola elementare, ok Corte dei conti a finanziamento da 1,8 milioni

Carmelo Caspanello

Taormina. Scuola elementare, ok Corte dei conti a finanziamento da 1,8 milioni

mercoledì 21 Novembre 2018 - 07:07
Taormina. Scuola elementare, ok Corte dei conti a finanziamento da 1,8 milioni

Pubblicaro il decreto, adesso l'Urega espleterà la gara d'appalto. Il plesso Vittorino da Feltre venne chiuso 14 anni fa perchè non aveva i requisiti rischiesti dalla normativa antisismica. Il sindaco Bolognari: "Questo è per noi un punto qualificante"

TAORMINA – La Corte dei conti ha esitato e pubblicato il decreto di finanziamento di 1 milione e 850mila euro per il rifacimento della scuola Vittorino da Feltre. Adesso può essere espletata la gara d’appalto. Ad annunciarlo è il sindaco, Mario Bolognari. Una notizia attesa da 14 anni. Tanti ne sono trascorsi da quando il plesso che ospitava la scuola elementare “Vittorino da Feltre”, che sorge in via Cappuccini, è stata chiusa per inagibilità in quanto non rispondeva più ai requisiti richiesti dalla normativa antisismica. Era l’ottobre del 2004.

Il Comune aveva intercettato a suo tempo un finanziamento poi bloccato dalla Regione nel contesto di una graduatoria regionale, il cui esito venne in seguito sospeso. Un susseguirsi di tappe lungo un percorso trasformatosi in un labirinto dal quale sembrava complicato trovare la via d’uscita. Da quel labirinto si è usciti e l’agognato via libera della Corte dei conti per realizzare i lavori, con fondi dello Stato, è finalmente arrivato. “Siamo soddisfatti – ha dichiarato il sindaco, Mario Bolognari – questo è per noi un punto qualificante. E’ un punto qualificante per la città di Taormina”. La scuola necessita di un’opera di messa in sicurezza e riqualificazione importante, considerato tra l’altro che è chiusa da quasi tre lustri.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007