Partorisce in casa a Piraino, mamma e figlia stanno bene - Tempostretto

Partorisce in casa a Piraino, mamma e figlia stanno bene

Alessandra Serio

Partorisce in casa a Piraino, mamma e figlia stanno bene

sabato 05 Novembre 2022 - 09:19

Mamma e papà hanno chiamato il 118 ma la bimba non ha voluto aspettare ed è stata aiutata dall'equipaggio di Capo d'Orlando

PIRAINO – Ha avuto fretta di nascere la neonata di Piraino venuta alla luce a casa, ieri pomeriggio, dopo che mamma e papà hanno chiamato il 118 per arrivare in ospedale. Un miracolo che oggi accade raramente, i dati parlano di una cinquantina di parti all’anno, reso possibile grazie anche all’equipaggio del 118 intervenuto. Mamma e papà, infatti, non lo avevano programmato, e la procedura non è certo priva di rischi.

Ma quando il personale sanitario è arrivato si è subito reso conto che la bimba non avrebbe dato loro il tempo di arrivare in ospedale. Così, l’equipaggio 118 di Capo d’Orlando, quando alle 16 di ieri è arrivata la chiamata, è partito in ambulanza alla volta di Piraino e in 20 minuti è arrivato dalla donna, alla 38esima settimana di gravidanza.

Qualche minuto per capire cosa stesse accadendo, organizzare la camera nel migliore dei modi possibili e la dottoressa Maria Teresa Caruso, coadiuvata dai soccorritori Andrea Dodeci e Marilù Trovato hanno aiutato la mamma a far venire al mondo la sua piccola, nella maniera più simile a quanto accadeva tanto tempo fa.

Mamma e figlia sono state poi portate in ospedale e affidate alle cure mediche. Stanno bene entrambe. Alla famiglia gli auguri di Tempostretto, dopo aver ricevuto quelli del responsabile del servizio per Messina, il dottore Runci.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007