Terminati i lavori di restyling della fontana di Piazza Cairoli, fra giochi d’acqua e di luce - Tempostretto

Terminati i lavori di restyling della fontana di Piazza Cairoli, fra giochi d’acqua e di luce

EDP

Terminati i lavori di restyling della fontana di Piazza Cairoli, fra giochi d’acqua e di luce

EDP |
sabato 17 Dicembre 2011 - 20:51

L’inaugurazione questo pomeriggio alle 18, alla presenza del sindaco Buzzanca, dell’assessore al ramo Elvira Amata e del questore Gugliotta. I lavori sono stati effettuati dalla Ecol 2000

Verr inaugurata questo pomeriggio alle ore 18.00 la nuova fontana di piazza Cairoli. Nel pomeriggio di ieri le ultime prove tecniche effettuate alla presenza dell’assessore al ramo Elvira Amata, hanno dato esito positivo. Il salotto buono della città che dallo scorso 8 dicembre ospita Già l’albero di Natale, potrà definitivamente essere liberato dai cantieri che fino ad oggi ne hanno reso grigio l’aspetto. Secondo i programmi iniziali, la ditta aggiudicataria, la Ecol 2000, a cui lavori sono stati consegnati lo scorso 3 agosto, avrebbe dovuto terminare per il giorno dell’Immacolata, ma qualche altro “aggiustamento” ha reso necessario far slittare di qualche giorno l’inaugurazione di luci e giochi d’acqua. Nell’area è stato collocato un sistema di video sorveglianza che tutelerà il nuovo impianto da eventuali “incursioni” vandali.

I lavori, disposti dal sindaco Buzzanca, erano stati appaltati con un cottimo fiduciario per poco più di 136 mila euro, attingendo ad un finanziamento ccordato dal ministero dell’Economia nel febbraio dello scorso anno- L’intervento, in un quadro di restyling dell’area pedonale che l’Amministrazione comunale ha programmato, (compreso la cosìdetta rambla della parte basse del viale San Martino) ha previsto l’uso di materiali tipici e caratteristici della tradizione locale nell’ottica del recupero e della riproposizione degli antichi caratteri fisici delle aree urbane interessate. È stata infatti utilizzata pietra lavica in lastre segate dello spessore finito di 3 centimetri e “bocciardata” a punta fine per la pavimentazione della fontana. La pavimentazione in pietra lavica anche dell’area circostante la fontana, oltre ad ampliare la pedonalizzazione esistente consentirà la creazione di uno spazio protetto per la fruizione della fontana, sottratto dall’attuale uso improprio del parcheggio selvaggio.

«L’obiettivo dell’intervento – aveva dichiarato Buzzana alla consegna dei lavori, – è quello di offrire una migliore valorizzazione dei giochi acquatici, aumentando l’effetto decorativo e scenografico dello spazio». Ancora qualche ora, dunque, per verificare con mano, anzi con i propri occhi il nuovo effetto di luci e giochi d’acqua. (E.DEP)

Tag:

2 commenti

  1. E adesso vediamo quando durerà. Purtroppo questo è ciò che si domanda il comune cittadino. Tra vandali delinquenti, sporcizia che intaserà le canne di uscita dell’acqua e manutenzione sicuramente inesistente sopratutto dei computer che gestiscono i giochi intermittenti della fontana, penso fino a Pasqua volendo essere ottimisti. Mi auguro con tutto il cuore di essere smentito. Cmq se piazza Cairoli vuole veramente essere abbellita, rifate l’illuminazione, la pavimentazione, togliete quel cesso di tetto arrugginito che è una vergogna inutile e al suo posto posizionate la porta di casa Pia….sarebbe fantastico.

    0
    0
  2. E’ UNA BUONA NOTIZIA

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007