Playoff. L'Orlandina batte Biella e porta la serie sul 2-0 - Tempo Stretto

Playoff. L’Orlandina batte Biella e porta la serie sul 2-0

Piero Genovese

Playoff. L’Orlandina batte Biella e porta la serie sul 2-0

martedì 14 Maggio 2019 - 08:23
Playoff. L’Orlandina batte Biella e porta la serie sul 2-0

Con un’eccezionale prova corale l’Orlandina Basket mantiene il fattore campo, batte Biella per 85-75 e si porta sul 2-0 nella serie. Si tratta della quindicesima vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Sodini che si giocheranno il match point già nella prossima partita a Biella.

Una gara sulla falsariga della precedente con l’Orlandina titubante nel primo quarto, comunque chiuso sul 18-17, ma che esplode nel secondo periodo con ben 6 triple di squadra, tra cui tre firmate da Nicola Mei, compresa una allo scadere per il 50-34 a fine primo tempo.

Il secondo parziale si apre con due triple incredibili di Brandon Triche, che spegne ogni velleità di rimonta da parte di Biella, portando la squadra sul +21 a metà terzo quarto. Ultimo quarto con i biancoazzurri in controllo, che si permettono il lusso di far riposare i giocatori più esperti.

Ultimo quarto con i biancoazzurri in controllo, che si permettono il lusso di far riposare i giocatori più esperti. Tre uomini in doppia cifra: i soliti noti Joe Trapani con 18, Brandon Triche 15 e 10 assist e Jordan Parks 12, mentre Nicola Mei e Davide Bruttini chiudono a quota 9, 8 per Matteo Laganà, 7 a testa per Joseph Mobio e Simone Bellan.

Appuntamento a giovedì per Gara 3 all’Hype Forum di Biella, con palla a due alle 20.30.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007