Messina Marathon. Otto volte un circuito da 5 chilometri - Tempostretto

Messina Marathon. Otto volte un circuito da 5 chilometri

Messina Marathon. Otto volte un circuito da 5 chilometri

sabato 12 Gennaio 2019 - 13:27
podismo
Messina Marathon. Otto volte un circuito da 5 chilometri
Domenica alle 9 prenderà il via la Maratona “Antonello da Messina”, sulla distanza dei canonici 42,195 km. Gli atleti scatteranno da Piazza Unione Europea, sede di partenza ed arrivo. Il programma prevede anche, alle ore 10.30, lo “start” per la Mezza Maratona “Eufemio da Messina” di 21,097 km, la Shakespeare Run di 10,548 km e il Fitwalking.
Secondo il nuovo regolamento, e rispettando le restrittive indicazioni per la sicurezza e la safety nelle manifestazioni pubbliche, ribadite durante la conferenza dei servizi indetta dal Comune di Messina, saranno otto i giri da affrontare per la Maratona, ciascuno da 5,274 km. Ciò consentirà agli atleti di poter ammirare i luoghi storici della città di Messina ed al pubblico di assistere più volte al passaggio dei partecipanti. Quattro i giri previsti per gli atleti impegnati nella Mezza Maratona. Due, invece, per quanto riguarda Shakespeare Run e Fitwalking.
Nei giorni scorsi è stata effettuata la misurazione ufficiale del percorso ad opera di Lilla Pizzi e Paolo Gullì che hanno svolto il compito insieme al presidente della FIDAL Messina Nunzio Scolaro ed al patron della Polisportiva Odysseus Antonello Aliberti, società che organizza l’evento podistico sotto l’egida della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera). Media partner dell’evento è Messinadicorsa.it., Fontalba sarà lo sponsor.
“Si è giunti all’undicesima edizione – dice l'organizzatore Antonello Aliberti – e le novità sono tante dettate anche dalle leggi che ci hanno obbligato a ridurre il percorso alla luce delle nuove normative di sicurezza molto stringenti. E’ un esperimento, la Maratona si correrà su otto giri, mentre saranno quattro per la Mezza e due per Shakespeare Run e Fitwalking. L’aspetto positivo è che gli atleti passeranno più volte sotto il traguardo e saranno spinti dai propri sostenitori. Un circuito corto è comunque molto più controllato, l’incolumità degli atleti e del pubblico è per noi importantissima. Il Comune resta il nostro quartier generale, con partenza ed arrivo a Piazza Unione Europea. Gli atleti attraverseranno i luoghi storici della città, come Piazza Duomo, Viale San Martino e Viale Garibaldi. Ci dispiace, tuttavia, non poter passare quest’anno dalla Marina, uno dei punti più belli. La Messina Marathon è aperta anche ai diversamente abili, ci saranno delle prove specifiche. Domenica aspettiamo tutti: atleti, tifosi e cittadini. E’ la gara della città di Messina”.
Il percorso completo della gara podistica:
PARTENZA Piazza Unione Europea/Viale Garibaldi (corsia lato monte in direzione della Statua di Messina); Viale Garibaldi corsia lato monte; Via I Settembre in direzione Piazza Duomo; Via Cesare Battisti in direzione via Garibaldi; Largo San Giacomo; Via Loggia dei Mercanti in direzione Via Cavour; Via Argentieri; Via Consolato del Mare; Via Colombo in direzione Piazza Duomo; Piazza Duomo e giro attorno alla fontana; Piazza Duomo verso via I Settembre; Via I Settembre verso Viale Garibaldi; Viale Garibaldi in direzione sud verso Via T. Cannizzaro; Attraversamento incrocio Viale Garibaldi-T. Cannizzaro-Piazza Cairoli; Piazza Cairoli in direzione Sud; Viale San Martino in direzione sud fino al Viale Europa; Inversione di Marcia al Viale Europa; Viale San Martino in direzione Piazza Cairoli; Piazza Cairoli lato valle; Viale Garibaldi in direzione Nord fino al Viale Boccetta; Inversione di Marcia al Viale Boccetta; Viale Garibaldi in direzione Piazza Unione Europea.
ARRIVO Piazza Unione Europea/Viale Garibaldi (corsia lato monte in direzione della Statua di Messina).
LA VIABILITà
Domenica 13, dalle ore 5 alle 15, sarà vietata la sosta, con zona rimozione coatta, sul lato est della carreggiata est di via Garibaldi, tra via T. Cannizzaro e viale Boccetta; sul lato ovest della carreggiata ovest di via Garibaldi, tra le vie C. Battisti e T. Cannizzaro; sul lato sud di via I Settembre, tra via C. Battisti e S. Elia; sul lato est di via C. Battisti, tra via della Zecca e Largo S. Giacomo; su entrambi i lati di via Loggia dei Mercanti, tra le vie Garibaldi e Argentieri e tra via Colombo e corso Cavour; su entrambi i lati di via Consolato del Mare, tra via Garibaldi e piazza Antonello; a piazza Antonello, settori lato valle; su entrambi i lati di via Colombo, tra le vie Consolato del Mare e Loggia dei Mercanti; su entrambi i lati di via Argentieri, tra le vie Loggia dei Mercanti e Consolato del Mare e nel tratto tra le vie S. Camillo e Cavalieri della Stella; su entrambi i lati di via S. Camillo, tra le vie Gasparro e Garibaldi; su entrambi i lati delle vie Cavalieri della Stella e Pozzoleone, nei rispettivi tratti tra le vie Argentieri e Garibaldi; su entrambi i lati delle vie Aspa, S. Maria La Porta, Scarlatti, S. F. Bianchi tra Garibaldi e Ghibellina, Centonze tra Garibaldi e dei Verdi, S.M. Alemanna e S. Giuseppe nei tratti compresi tra le vie S. Elia e Garibaldi, G. Bruno tra T. Cannizzaro e Dogali, Dogali e Fabrizi nei tratti compresi tra G. Bruno e accesso garage a monte di via U. Bassi, nelle vie Citarella, Geraci, Saffi, S. Cecilia, Bixio, Manara, Camiciotti, Maddalena, E. L. Pellegrino nei rispettivi tratti tra via dei Mille e G. Bruno ed in via Sacchi. Sempre dalle ore 5 sino alle 15 di domenica 13, e comunque su disposizione del Corpo di Polizia municipale, sarà istituito il divieto di transito, in entrambe le carreggiate di via Garibaldi, nel tratto tra viale Boccetta e T. Cannizzaro; carreggiata ovest di via Garibaldi tra corso Cavour e Boccetta (i veicoli provenienti dalla carreggiata monte di via Garibaldi in direzione nord-sud dovranno proseguire sul corso Cavour, con presidi a cura della Polizia municipale); via C. Battisti tra via della Zecca e largo San Giacomo (con deviazione in via della Zecca per i veicoli provenienti da via C. Battisti, con presidi a cura della Polizia municipale); I Settembre tra C. Battisti e S. Elia; T. Cannizzaro tra via dei Mille e viale S. Martino; in entrambe le carreggiate del viale S. Martino nel tratto compreso tra piazza Cairoli e viale Europa; Loggia dei Mercanti tra Garibaldi e Argentieri e tra Colombo e Cavour; Consolato del Mare tra Garibaldi e piazza Antonello; settori lato valle di piazza Antonello; controviale sud di piazza Duomo; Colombo tra le vie Consolato del Mare e Loggia dei Mercanti; Argentieri, tra le vie Loggia dei Mercanti e Consolato del Mare e tra S. Camillo e Cavalieri della Stella; S. Camillo tra le vie Gasparro e Garibaldi; Cavalieri della Stella e Pozzoleone, nei rispettivi tratti tra le vie Argentieri e Garibaldi; Aspa; S. Maria La Porta; Scarlatti; S. F. Bianchi tra le vie Garibaldi e Ghibellina; Centonze tra le vie Garibaldi e dei Verdi; S. M. Alemanna e San Giuseppe tra le vie S. Elia e Garibaldi; G. Bruno tra le vie T. Cannizzaro e Dogali; Dogali e Fabrizi nei rispettivi tratti tra G. Bruno e accesso ai garage a monte di via U. Bassi; nelle vie Citarella, Geraci, Saffi, S. Cecilia, Bixio, Manara, Camiciotti, Maddalena ed E. L. Pellegrino nei tratti tra via dei Mille e G. Bruno; ed in via Sacchi. Saranno inoltre rimossi temporaneamente i dissuasori di transito in via I Settembre ed a piazza Cairoli lato valle, e le fioriere in via Colombo saranno temporaneamente posizionate in via Loggia dei Mercanti.

Domenica 13, per consentire il transito degli atleti in sicurezza, in esecuzione dell’ordinanza del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, l’ATM ha disposto modifiche al servizio tranviario ed ai percorsi bus.

Servizio Tram:

Il servizio tranviario verrà sospeso dalle ore 6.30 alle 15.30, con la prima partenza dal capolinea ZIR alle 15.30.

Servizio Autobus:

dalle ore 8.30 alle 15.30.

La linea 1 (SHUTTLE) effettuerà il seguente percorso di andata (direzione sud-nord): giunti in via La Farina, proseguirà, stazione centrale, via L. Rizzo, V. Emanuele, a sx semaforo Nettuno, Garibaldi e percorso regolare. Al ritorno (direzione nord-sud), giunti in via Garibaldi, percorrerà Corso Cavour, a sx v.le Boccetta, a dx via V. Emanuele, via L. Rizzo, a dx via la Farina e percorso regolare.

Le linee 2/3 – 4/5 – 6/7 – 8/9 – 10/12 – 11/13 effettueranno il seguente percorso di andata: Cavallotti, a sx via 1° Settembre, a dx via La Farina, a dx viale Europa, rotatoria Zaera, via Catania e percorso regolare. Al ritorno effettuerà il percorso regolare.

La linea 14/15, effettuerà il percorso di andata: Cavallotti, a sx via 1° Settembre, a dx via La Farina, a dx viale Europa e percorso regolare. Al ritorno, giunti sul viale Europa, rotatoria Zaera, viale Europa, via La Farina, Stazione Centrale e Cavallotti.

La linea 16/17 effettuerà il percorso di andata: Cavallotti, a sx via 1° Settembre, a sx via La Farina, via L. Rizzo, via V. Emanuele, a sx semaforo Nettuno, via Garibaldi e percorso regolare. Al ritorno, giunti sulla via T. Cannizzaro, percorrerà il viale Italia, a sx viale Europa, a sx via La Farina, Stazione centrale e Cavallotti.

La linea 20/21 effettuerà il percorso di andata: Cavallotti, a sx via 1° Settembre, a dx via La Farina, a dx viale Europa, a dx viale Italia e percorso regolare. Al ritorno, giunti sul viale P. Umberto, percorrerà il viale Italia, a sx viale Europa, a sx via La Farina, Stazione centrale e Cavallotti.

Le linee 18/19 – 22/23 – 24/27 – 25/26 – 29/30 – 31/32 effettueranno il percorso di andata: Cavallotti, a sx via 1° Settembre, a sx via La Farina, via L. Rizzo, via V. Emanuele, a sx semaforo Nettuno, via Garibaldi e percorso regolare. Al ritorno, giunti sulla via Garibaldi, proseguiranno sul Corso Cavour, a sx viale Boccetta, a dx via V. Emanuele, via L. Rizzo, a dx via la Farina, Stazione centrale e Cavallotti.

Tutte le modifiche potranno essere consultate sul sito aziendale ATM www.atmmessina.it .

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007