I ragazzi di “Casa Ahmed” accolgono i crocieristi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

I ragazzi di “Casa Ahmed” accolgono i crocieristi

I ragazzi di “Casa Ahmed” accolgono i crocieristi

mercoledì 11 Luglio 2018 - 13:56
I ragazzi di “Casa Ahmed” accolgono i crocieristi

Oggi, presso il Terminal Crocieristico, l’accoglienza dei passeggeri in arrivo con le navi Carnival e Princess Cruises

Prende avvio oggi l’attività di accoglienza dei passeggeri, in arrivo con le navi Carnival e Princess Cruises al Porto di Messina, da parte dei primi due ragazzi di “Casa Ahmed” che saranno coadiuvati dal personale della Città Metropolitana.

I dodici giovani minori migranti non accompagnati, provenienti da Ghana, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Guinea e Gambia, sulla base del protocollo “AccogliME” siglato tra l’Autorità Portuale, il Comune di Messina, la Città Metropolitana di Messina , l’Istituto scolastico “Jaci” e Medihospes Cooperativa Sociale Onlus, sono stati formati all’attività di accoglienza turistica da alcuni dipendenti esperti in lingue straniere in servizio presso l’InfoPoint di Palazzo dei Leoni.

In particolare, le due giornate formative si sono incentrate sull’esposizione delle metodologie di gestione dell’accoglienza turistica rivolta ai crocieristi di passaggio presso l’InfoPoint, sull’individuazione dei principali punti di attrazione turistica della città e nella simulazione dell’accoglienza di un crocierista che arriva al Punto Informativo sia in lingua inglese che in francese.

Il significato di questa iniziativa supera il semplice contenuto del servizio offerto ai turisti in transito presso il Terminal Crocieristico ed assume un alto valore umanitario: i giovani migranti, accolti a Messina, oggi “accoglieranno” i crocieristi in arrivo in città.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007