Reggio Calabria, i cittadini cominciano a scoprire il bike sharing. Tante bici per la città. - Tempostretto

Reggio Calabria, i cittadini cominciano a scoprire il bike sharing. Tante bici per la città.

Simone Pizzi

Reggio Calabria, i cittadini cominciano a scoprire il bike sharing. Tante bici per la città.

mercoledì 19 Giugno 2019 - 08:35

Reggio Calabria, tanti cittadini si approcciano al bike sharing.

Reggio Calabria- I cittadini iniziano a prendere confidenza con le nuove bici del servizio “Bike Sharing”. Tanti curiosi gironzolano vicino le stazioni leggendo prezzi e osservando i mezzi li parcheggiati. Già si possono osservare per le vie diversi ciclisti, che hanno scaricato l’applicazione, acquistato il servizio (annuale o giornaliero) ed hanno deciso di tuffarsi in un mondo fino ad ora sconosciuto.

Insomma questa potrebbe essere una piccola rivoluzione nella maniera di spostarsi nell’ambito urbano. Reggio, una città, si sa, molto legata ad auto e moto e poco a bici e bus. Insomma, superata qualche piccola indecisione iniziale, legata ad alcune bici elettriche che in alcune postazioni non si caricavano, o a un momentaneo stato di “off-line” di una stazione, il bike sharing si proietta ad affermare i principi di mobilità dolce nel circuito cittadino.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007