Reggio Calabria. Partite le iscrizioni ai nidi di infanzia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria. Partite le iscrizioni ai nidi di infanzia

Dario Rondinella

Reggio Calabria. Partite le iscrizioni ai nidi di infanzia

giovedì 02 Luglio 2020 - 12:20
Reggio Calabria. Partite le iscrizioni ai nidi di infanzia

L'obiettivo è di ampliare ulteriormente i posti messi a disposizione con l’ausilio dei fondi europei

“Non ci siamo mai fermati e stiamo continuando a lavorare per espletare tutti i servizi a sostegno delle fasce più deboli della popolazione”. Sono le parole dell’assessore  al Welfare , dopo la pubblicazione sul sito del Comune di Reggio Calabria dell’Avviso per l’iscrizione ai Nidi d’infanzia comunali di Archi “Il Mago di Oz”, di Gebbione “Il piccolo principe” e Aziendale presso il Ce.Dir , rivolto ai bambini tra i tre mesi e i tre anni di età.

“Un altro servizio che offrirà un supporto importante a tante famiglie. Grazie all’impegno dell’Amministrazione Falcomata’ siamo passati da zero posti nei nidi d’infanzia a 125. Un risultato che premia la perseveranza e la qualità dell’azione amministrativa diretta a dare sostegno e risposte concrete ai cittadini.

Il nostro obiettivo -prosegue l’Assessore del comune- è di ampliare ulteriormente i posti messi a disposizione con l’ausilio dei fondi europei, venendo incontro alle necessità delle famiglie e ringranziandoli per la fiducia che hanno accordato utilizzando il servizio. Tuttavia, preciso che viste le disposizioni per l’emergenza sanitaria Covid-19, tuttavia, l’avvio delle attività per il prossimo anno educativo è subordinato alle disposizioni Ministeriali e potrebbe subire modifiche sulla data di apertura e le modalità di funzionamento”.

Le domande possono essere presentate  dai genitori dei bambini residenti nel comune di Reggio Calabria o dai genitori non residenti che però svolgono attività lavorativa nel comune di Reggio Calabria. Potranno accedere anche i minori temporaneamente presenti nel comune anche se non residenti, in relazione alle vigenti norme internazionali, nazionali e regolamentari. “Rivolgo il mio invito -conclude Lucia Nucera-alle famiglie di presentare domanda per accedere ai servizi. Continueremo a lavorare per implementare e consolidare sempre di più le azioni a sostegno delle famiglie e dei soggetti più deboli della popolazione, attraverso interventi mirati e concreti”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007