Reggio Calabria. Pronto il nuovo piano Conai per la raccolta rifiuti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria. Pronto il nuovo piano Conai per la raccolta rifiuti

Dario Rondinella

Reggio Calabria. Pronto il nuovo piano Conai per la raccolta rifiuti

martedì 19 Gennaio 2021 - 15:50
Reggio Calabria. Pronto il nuovo piano Conai per la raccolta rifiuti

L'assessore Brunetti: "Tra le novità cassonetti intelligenti in aree circoscritte e videocontrollate"


Il Conai, su richiesta dell’amministrazione comunale, ha presentato il nuovo Piano per la raccolta rifiuti durante con confronto con l’assessore all’Ambiente, Paolo Brunetti.

“Abbiamo raccolto gli spunti offerti dal Consorzio nazionale imballaggi – ha spiegato il delegato della giunta Falcomatà – e possiamo considerare ormai agli sgoccioli la fase che porterà a rivoluzionare il sistema d’igiene ambientale cittadino”.

Secondo l’assessore Brunetti, quindi, “è stato compiuto un passo fondamentale verso il completamento di un programma che si tradurrà positivamente per i cittadini che potranno, dunque, contare su un servizio più efficiente sia dal punto di vista strutturale sia nel rapporto costi-benefici per l’Ente”.

Alcune delle novità inserite nelle ipotesi avanzate dal Conai riguardano l’installazione delle compositere di prossimità e di quartiere per il conferimento dell’organico, la messa in posa di cassonetti intelligenti in aree circoscritte e videocontrollate, la possibilità di incentivi e premialità per gli utenti che effettueranno una differenziata corretta ed il passaggio ad un sistema cosiddetto “misto” che alterna la raccolta stradale a quella “porta a porta”.

“L’obiettivo – ha spiegato Brunetti – è di raggiungere, in due anni, la soglia del 65% della differenziata nel rispetto dei parametri fissati dalla Comunità europea. Puntiamo a vincere una sfida che è abbondantemente alla nostra portata. Ricordo, infatti, che, quando il sistema di raccolta e conferimento funzionava a dovere, eravamo riusciti a portare le quote di differenziata dal 7 al 60%”.

Il Conai e l’amministrazione di Palazzo San Giorgio hanno rinnovato l’incontro alla prossima settimana, data fondamentale per il proseguo e la conclusione di un percorso di autentica svolta in un comparto particolarmente delicato e complesso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x