Revolution: iniziative per la sostenibilità nel mese del Pianeta - Tempostretto

Revolution: iniziative per la sostenibilità nel mese del Pianeta

Giulia Greco

Revolution: iniziative per la sostenibilità nel mese del Pianeta

sabato 17 Aprile 2021 - 15:35

Revolution: la rivoluzione del Pianeta. Rendere Aprile il mese della Terra attraverso le attività di sostenibilità promosse da Flowe e ZeroCO2. Webinar, outdoor e tanto altro.

In occasione della Giornata della Terra che si terrà giorno 22 Aprile, Flowe e ZeroCo2 presentano “Revolution: un giro intorno alla Terra” un ricco programma di iniziative green, virtuali e reali “per una rivoluzione sostenibile”. Flowe è la società Benefit del Gruppo Bancario Mediolanum che mira a educare i giovani sui temi dell’innovazione e della sostenibilità economica, sociale e ambientale, ZeroCo2 è società Benefit che si occupa di riforestazione ad alto impatto sociale. Fanno parte di questa realtà i messinesi Andrea Quattrocchi, business developer e Francesco Leva, consulente ambientale.

Su quasi tutte le piattaforme network imprenditori, influencer, cooperative e tanti altri, saranno i protagonisti delle tavole rotonde, dei webinar, delle giornate outdoor e dei progetti educativi che segnano i giorni di Aprile, ribattezzato mese della Terra.

“Il primo passo per ambire a un pianeta più sostenibile ed equo è la sensibilizzazione. Revolution è un progetto che vuole alimentare la consapevolezza che ogni singola persona, ogni giorno, può fare qualcosa per il pianeta” spiega Andrea Pesce, CEO e co-founder di zeroCo2. “Con Revolution vogliamo dare un contributo positivo alla necessità di affrontare responsabilmente la situazione climatica e ambientale. Tramite l’esempio e la formazione, che è il motore della sostenibilità, vogliamo creare un dibattito che stimoli l’interesse e il senso critico”.

Gli eventi online di Revolution

Fino al 28 Aprile sui canali Flowe si svolgerà una rassegna di eventi social attraverso dirette su Linkedin, Twitch e Clubhouse con la partecipazione di Hemerald, Emalloru, i theShow e molti altri influencer e volti noti.

La messa on air di “Webinar di sostenibilità” fruibili dal 19/04 al 23/04 tramite la registrazione al sito http://flowe.com/revolution . Pillole di Sostenibilità è il ciclo di webinar che si terrà dalle 11.00 alle 13.00 il 19 – 21 – 23 aprile. Condotti da esperti del settore, imprenditori e professori, il tema del primo incontro sarà “La sostenibilità e la crisi climatica”, iniziando con il concetto di sostenibilità fino alle risposte istituzionali alla stessa emergenza. Il secondo, 21 Aprile, vedrà come tema il rapporto dell’economia con l’ambiente, analizzando i campi dell’energia, del cibo, della moda e dei rifiuti. L’ultimo, 23 Aprile, affronta il tema della sostenibilità sociale e aziendale, l’impatto sociale della crisi, il ruolo delle aziende, per concludersi con il concetto di felicità legato al lavoro e ai soldi.

Tanti gli ospiti ed i relatori delle giornate dedicate all’education, tra i quali il regista ed esperto scientifico Andrea Bellati, il fondatore di zeroCo2 Andrea Pesce, il CEO e il presidente di Flowe Ivan Mazzoleni e Oscar di Montigny, il presidente di PlasticFree Luca de Gaetano, il fondatore di Wami Giacomo Stefanini, la fondatrice di Perpetua Susanna Martucci e l’Environmental Community Organizer di Patagonia Stefano Bassi.

Ma non finisce qui, infatti, il 20 aprile partirà un progetto educational volto a formare i ragazzi delle scuole secondarie di tutta Italia sui temi della sostenibilità. I ragazzi saranno guidati nel percorso attraverso contenuti creati ad hoc, momenti di approfondimento e dibattito fruibili nell’app per smartphone Aworld e challenge social.

Gli eventi in presenza di Revolution

Il 18 aprile tutti potranno partecipare alla Giornata nazionale dedicata alla raccolta della plastica in collaborazione con Plastic Free, per ripulire spiagge e città tra le più inquinate d’Italia. È programmato il coinvolgimento di 120 località in altrettanti eventi che si svolgeranno in contemporanea da nord a sud del Paese.

Con il progetto “2021 alberi in Italia nel 2021” verranno piantati 2021 alberi in Italia nel corso del 2021. Ai primi 2021 utenti che fanno l’upgrade da profilo fan a profilo friend nel 2021, zeroCO2 dedica uno di questi alberi.

Il 23 aprile sarà possibile prendere parte a una giornata di piantagione. Possono partecipare gli utenti Friend registrandosi a Revolution. Si può scegliere tra 6 località in Italia, i posti sono solo 150. In ciascuna sarà presente un referente di zeroCO2. Gli alberi da un lato compenseranno l’anidride carbonica e dall’altro produrranno frutta che le cooperative agricole potranno utilizzare per finanziare i propri progetti.

Inutile, forse, ribadire quanto sia importante attenzionare l’ambiente ed i metodi per tutelarlo. Non bisogna dimenticare che è la nostra casa, che sarà la casa delle future generazioni. Noi messinesi, in quanto cittadini di un ecosistema che offre le più svariate ricchezze di flora e fauna, siamo particolarmente affezionati alle bellezze naturalistiche, lo sentiamo quasi come una chiamata al dovere. Ci siamo mai fermati a pensare come sarebbe la nostra città senza il nostro mare o senza i nostri colli?

Tutti i link utili:

Per registrarsi alle attività: https://www.flowe.com/revolution/


Eventi Plastic free: https://www.plasticfreeonlus.it/calendario-eventi/

Webinar – Pillole di Sostenibilità:

19 Aprile | La sostenibilità e la crisi climatica


21 Aprile | Economia e ambiente: un rapporto complesso

23 Aprile | La sostenibilità sociale e aziendale:

Link social

@flowe.ita

@zeroco2.eco

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007