Riaprono le scuole a Messina: lunghe code sulla litoranea VIDEO - Tempostretto

Riaprono le scuole a Messina: lunghe code sulla litoranea VIDEO

Silvia De Domenico

Riaprono le scuole a Messina: lunghe code sulla litoranea VIDEO

mercoledì 13 Settembre 2023 - 16:00

All'ora di punta il traffico scorreva sul corso Cavour, ma la vera prova sarà la prossima settimana

servizio di Silvia De Domenico

MESSINA – La mattinata a Messina inizia con lunghe code sulla litoranea e sulla Panoramica dello Stretto. I mezzi che da nord si dirigevano verso il centro sono rimasti incolonnati per più di mezz’ora all’altezza di Pace. Ecco l’effetto riapertura delle scuole.

Il corso Cavour, invece, è uscito indenne dal traffico previsto all’ora di punta. L’uscita anticipata o scaglionata di alcuni istituti del centro ha evitato che si formassero lunghe code anche qui. Ma la vera prova per la strada dotata di cordoli sarà la prossima settimana, quando tutte le scuole ripartiranno con gli orari di entrata e uscita regolari.

5 commenti

  1. pensate che ho dovuto cambiare casa per evitare di prendere traffico prima dell’annunziata…….. perennemente un tappo all’altezza del RAIS- corte dei mari, in cui fra scuola(attraversamento pedonale gestito dai vigili) , panificio, bar, e fruttivendolo , gli autoveicoli in sosta in doppia e tripla fila creano un enorme ingorgo, tanto è vero che dopo l’annunziata il traffico è scorrelove.
    mentre sulla panoramica , all’altezza della rotonda fila interminabile a causa dei lavori che stanno eseguendo sempre sulla rotonda.
    un eterno schifo

    13
    0
  2. io invece vado a lavoro in bicicletta, non ho cambiato casa e del traffico me ne frego perchè con la bici in città mi muovo più rapidamente che in auto

    7
    4
  3. e quindi anche con l’autobus si rimane imbottigliati. quindi la convenienza dove è?

    4
    2
  4. …una vergogna sulla litoranea come dice l’ amico Luca…fruttivendolo scuola panificio bar….il parcheggio selvaggio del ..messinese in quarta fila crea questo….i vigili dove sono? il carro attrezzi dov’é’…la solita eterna storia…messinese senza educazione e chi deve vigilare non vede e non vuol vedere….vergogna.

    8
    8
    1. Il fruttivendolo da anni si è impadronito dell’intero marciapiede e sei costretto a camminare nella strada molto trafficata, con evidente pericolo per la propria e altrui incolumità. Nessuna autorità preposta è in grado di fare sgomberare l’occupazione abusiva ?

      3
      4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007