Risanamento Messina, CdM: ok nomina a commissario della prefetta - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Risanamento Messina, CdM: ok nomina a commissario della prefetta

Redazione

Risanamento Messina, CdM: ok nomina a commissario della prefetta

giovedì 10 Giugno 2021 - 20:10

Esultano i deputati messinesi Matilde Siracusano e Francesco D'Uva

Da oggi parte ufficialmente il conto alla rovescia per portare a compimento il termine assegnato dalla Legge Carfagna che cancella le baraccopoli di fondo Fucile e apre la strada al risanamento di Messina.

Il Consiglio dei Ministri ha infatti deliberato la nomina a commissario straordinario della prefetta di Messina Cosima Di Stani.

Matilde Siracusano
Matilde Siracusano

“Un’altra bella notizia per Messina. Un passo importante e decisivo per iniziare da subito ad attuare le misure inserire nel decreto Covid su iniziativa del ministro per il Sud, Mara Carfagna, e per cominciare immediatamente a spendere i 100 milioni stanziati dall’esecutivo nazionale”, commenta soddisfatta Matilde Siracusano, la deputata messinese di Forza Italia principale protagonista del percorso che ha portato all’approvazione della legge.

La prefetta Cosima Di Stani e il deputato Francesco D’Uva

“La nomina, varata dal Consiglio dei Ministri, del prefetto di Messina, Cosima Di Stani, a Commissario Straordinario del Governo per il piano di risanamento delle baracche rappresenta un altro tassello fondamentale nel percorso di risoluzione di un problema rimasto sospeso per tanto, troppo tempo” – aggiunge Francesco D’Uva, deputato messinese del MoVimento 5 Stelle.

“Alla prefetta Di Stani spetterà il delicato compito di coordinare e monitorare le attività che saranno attuate grazie ai 100 milioni di euro stanziati qualche settimana fa. Un traguardo importante per tutti i messinesi che, dopo decenni di promesse e di fondi spesi senza alcun risultato concreto, finalmente ricevono adeguate risposte. Sono certo che la prefetta Di Stani, da donna delle Istituzioni, saprà concentrare tutte le energie affinché l’obiettivo della riqualificazione e della ricostruzione possa essere raggiunto nel minor tempo possibile”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x