Sei persone in manette dopo una violenta lite - Tempostretto

Sei persone in manette dopo una violenta lite

Sei persone in manette dopo una violenta lite

lunedì 20 Giugno 2011 - 12:49

Hanno tra i venti e i quarant'’anni gli arrestati dalla Polizia di Stato la notte tra sabato e domenica nei pressi di un locale in via Primo Settembre

Se le sono date di santa ragione prima che la Polizia di Stato dividesse le sei persone arrestate subito dopo per rissa aggravata. Nella notte tra sabato e domenica, gli agenti delle Volanti sono intervenuti in via Primo Settembre per bloccare una violenta rissa a colpi di bottiglie rotte, scoppiata nei pressi di un locale tra un gruppo di ventenni e quarantenni. In manette sono finiti Adriano Pappalardo, 39 anni, Samuele Campo, 21 anni, Giovanni Santoro, 21 anni, Valentino Scardino, 28 anni, (foto 1) Mark Anthony Castillo, 26 anni, e Arnel De Leon, 29 anni, quest’ultimi originari delle Filippine.
Le sei persone arrestate sono state medicate presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Piemonte ed hanno riportato ferite giudicate guaribili dagli otto ai venti giorni.

Tag:

3 commenti

  1. E VIVA GLI ZALLI MESSINESI.VIVA I BUDDACI .

    0
    0
  2. luigi paragone 21 Giugno 2011 06:56

    Che brava gente, pacifica e laboriosa!

    0
    0
  3. La Via Primo Settembre zona duomo,la sera e la notte si trasformano in uno zallo/tamarro City. Macchine con stereo ad alto volume,gente che grida,risse,bottiglie di birra lasciate per terra ovunque,bicchieri rotti,puzza di alcool e vino,vomito,macchine in doppia e in tripla fila e infine file notturne.Tutto questo grazie a nessuno che controlla e che permette a questa gentaglia di scorrazzare in giro nella totale libertà.Non esiste mai decoro.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007