Roccalumera. Ecco la Consulta giovanile, una risorsa per il paese - Tempo Stretto

Roccalumera. Ecco la Consulta giovanile, una risorsa per il paese

Carmelo Caspanello

Roccalumera. Ecco la Consulta giovanile, una risorsa per il paese

mercoledì 02 Ottobre 2019 - 16:47
Roccalumera. Ecco la Consulta giovanile, una risorsa per il paese

Cerimonia d'insediamento nell'aula consiliare. La soddisfazione dei consiglieri di minoranza: "Un grazie ad Amministrazione e maggioranza"

ROCCALUMERA – Nell’aula consiliare, si è insediata ufficialmente la Consulta giovanile. L’iter per l’istituzione dell’importante organismo è stato avviato da tempo. Sull’argomento era stata presentata anche una mozione dalla minoranza, approvata all’unanimità dal Consiglio comunale lo scorso 21 febbraio.

Un bel risultato per tutta Roccalumera del quale i consiglieri di minoranza (Rita Corrini, Ivan Cremente, Tiziana Maggio e Antonino Scarci) di sono detti “pienamente soddisfatti essendone stati i promotori avendo impegnato l’Amministrazione a promuovere tutti gli adempimenti necessari per favorire la costituzione di tale organismo per la partecipazione dei giovani alla vita della propria comunità”.

I giovani di Roccalumera, pertanto, hanno ora a disposizione uno strumento che consentirà loro sia di interagire con il Consiglio comunale e la Giunta municipale quanto per rappresentare un sostegno al mondo giovanile e favorirne la partecipazione alla vita sociale del paese.

“La responsabilità di essere costruttori del futuro”

“Allo stesso tempo, però – spiega il capogruppo di minoranza, Rita Corrini – avranno la responsabilità di essere costruttori del futuro portando nel palazzo municipale una ventata di innovazione con progetti e visioni nate dalle loro esperienze e dalle loro esigenze.

La minoranza ha sempre creduto in questa iniziativa – aggiungono in coro i membri del gruppo – in quanto un punto di partenza necessario per guardare al futuro del nostro Comune grazie, anche, alle politiche giovanili.

Nessuno intende prendersi meriti, ma è semplice dire che la Consulta era voluta da tutti ed era prevista nei due programmi elettorali alle scorse elezioni: senza il nostro lavoro e la mozione presentata, oggi forse, non sarebbe ancora costituita.

Un ringraziamento va a tutti quei giovani che ci hanno creduto e spinto a portare avanti questa iniziativa, ai consiglieri di maggioranza che l’hanno condivisa ed all’Amministrazione che ha inteso portarla avanti.

Ora la ‘palla’ passa ai giovani e non ci resta che augurare buon lavoro e un “in bocca al lupo” a tutti i ragazzi componenti della Consulta di Roccalumera”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007