Rosarno(RC). Covid19, il campo migranti dichiarato zona rossa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Rosarno(RC). Covid19, il campo migranti dichiarato zona rossa

Dario Rondinella

Rosarno(RC). Covid19, il campo migranti dichiarato zona rossa

mercoledì 14 Ottobre 2020 - 08:22
Rosarno(RC). Covid19, il campo migranti dichiarato zona rossa

Tra i motivi che hanno influito alla chiusura anche “il particolare contesto igienico-sanitario e logistico”

Il presidente della Regione, Jole Santelli, ieri sera ha emesso  una nuova ordinanza,  dichiarando “zona rossa”, fino alle ore 20 di martedì 20 ottobre, il campo migranti di Rosarno dopo che sono stati rilevati 18 positivi al Coronavirus.

L’ordinanza di “chiusura” del campo migranti, campo container che si trova nella zona industriale di Contrada Testa dell’Acqua di Rosarno, è motivata dal fatto che “la situazione epidemiologica, legata al focolaio, può peggiorare rapidamente, dando luogo a altri casi confermati, non diversamente contenibili se non adeguatamente circoscritti”.

Tra i motivi che hanno influito alla chiusura anche “il particolare contesto igienico-sanitario e logistico” che può causare “un grave problema di sanità pubblica”.  Il 22% dei soggetti sottoposti a test è risultato positivo.

“ Divieto di allontanamento” dal campo migranti di Rosarno “di tutti gli individui ivi presenti, riducendo drasticamente ogni possibilità di vicinanza fisica e limitando al massimo ogni spostamento”, e il divieto di accesso “salva la possibilità di transito”, per operatori sanitari e socio sanitari e dell’emergenza , per le associazioni di volontariato appositamente individuat  e per forze dell’ordine, di polizia, forze armate e vigili del fuoco”,  è quanto contiene l’ordinanza.

“Inoltre, è disposta, a cura della Protezione Civile, anche attraverso le organizzazioni di volontariato e con il coinvolgimento della Croce Rossa Italiana, la sistemazione logistica adeguata delle persone risiedenti nell’area di cui trattasi oltre che l’assistenza per i bisogni e le esigenze primarie. Sono consentiti, unicamente, eventuali spostamenti ritenuti essenziali”. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a screening di tutti gli individui presenti nell’area sottoposta a limitazione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x