S. Teresa. Street food, in 6mila al 'Villaggio del gusto'. INTERVISTE - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. Street food, in 6mila al ‘Villaggio del gusto’. INTERVISTE

Carmelo Caspanello

S. Teresa. Street food, in 6mila al ‘Villaggio del gusto’. INTERVISTE

venerdì 26 Aprile 2019 - 09:09
S. Teresa. Street food, in 6mila al ‘Villaggio del gusto’. INTERVISTE

Alla prima delle quattro giornate dell'evento gastronomico sono giunti anche da Crotone. Prelibatezze e spettacoli sino a domenica

S. TERESA DI RIVA – La prima edizione dello Street Food di Primavera a Santa Teresa di Riva ha preso il via e l’ha fatto nel modo migliore. Il comune jonico ha registrato un boom di presenze. Oltre 6mila secondo gli organizzatori.

Per tutta la giornata centinaia di persone hanno invaso il caratteristico quartiere di Torrevarata che ospita il villaggio del gusto. Giovani, coppie e famiglie hanno scelto di trascorrere la Festa della Liberazione allo Street Food di Primavera.

Un 25 aprile da ricordare per gli organizzatori dell’evento, “Fratellone” e “People on the Move” e per l’Amministrazione comunale che ha creduto in questo progetto.


Intervista a Davide Sturiale

Entusiasmo ed emozione per il taglio del nastro che ha dato il via alla kermesse gastronomica e che ha segnato l’inizio di una nuova avventura per Santa Teresa di Riva.

L’intervista a Claudio Prestopino e all’assessore Annalisa Miano

“Siamo davvero soddisfatti – ha affermato Claudio Prestopino – per la partecipazione numerosa e calorosa di oggi. Abbiamo lavorato per offrire al pubblico soltanto le eccellenze della tradizione gastronomica siciliana. 22 gli operatori presenti ognuno con una specialità che vale la pena gustare. Questo è il nostro omaggio alla Sicilia ed i numeri di oggi ci dicono che abbiamo fatto le scelte giuste”.



L’intervista al sindaco Danilo Lo Giudice

Soddisfatto anche il sindaco Danilo Lo Giudice: “L’inizio di oggi – esordisce – è stato dei migliori, con tantissima gente che fin dall’apertura ha preso d’assalto tutti gli stand. La formula dello Street Food è sicuramente ormai consolidata, anche se per la nostra comunità è la prima edizione e speriamo che possa avere un lungo prosieguo. Credo che quello che più affascina è la varietà di prodotti tipici siciliani, ma anche l’aver saputo coniugare il ‘cibo da strada’ con manifestazione ed eventi collaterali per tutte le tipologie di pubblico. Saranno 4 giorni ricchissimi che si concluderanno domenica 28 aprile, con la tradizionale Festa della primavera che rappresenta il momento clou e che ogni anno richiama tantissimi visitatori. Non vi resta che venirci a trovare.”

L’intervista a Giuseppe e Orazio, gli Chef con la… coppola

Gli stand oggi e domani saranno aperti dalle 18 alle ore 00.30, mentre domenica 28 apriranno anche a pranzo.



L’intervista a Prestopino e Sonia Interdonato (Associazione italiana celiachia)

Ben 22 le fermate del gusto. Grande attenzione anche ai celiaci e vegani. Uno degli stand è infatti gluten free grazie alla collaborazione con l’Associazione italiana celiachia.



Intervista all’operatore Filippo

Sono stati predisposti i bus navetta cha da Piazza Stracuzzi, dov’è stata allestita l’area parcheggio, condurranno i visitatori nel quartiere di Torrevarata senza… stress.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x