Salvini a Messina per presentare "l’Italia dei Sì, progetti e grandi opere"

Salvini a Messina per presentare “l’Italia dei Sì, progetti e grandi opere”

Carmelo Caspanello

Salvini a Messina per presentare “l’Italia dei Sì, progetti e grandi opere”

Tag:

lunedì 27 Maggio 2024 - 17:52

Il vicepresidente del Consiglio sarà in città venerdì 31 maggio

di Carmelo Caspanello
MESSINA – Il vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, sbarca a Messina per portare in Sicilia la sua visione per il futuro dell’Italia. “L’Italia dei Sì 2023-2032 – progetti e grandi opere in Italia” è il tema dell’evento che ha l’obiettivo di puntare i riflettori sui progetti infrastrutturali chiave che mirano a plasmare il paesaggio italiano nei prossimi anni. L’appuntamento nella Città dello Stretto è fissato per venerdì 31 maggio alle 10 al porto, più precisamente alla banchina Marconi, a bordo della nave Luigi Dattilo. Un luogo simbolico per una presentazione di altrettanto significato, poiché la Sicilia svolge un ruolo cruciale nel quadro delle infrastrutture italiane e nel piano di sviluppo nazionale.

Il tema, “L’Italia dei Sì 2023-2032”, suggerisce un approccio “propositivo e ottimista” verso la realizzazione di progetti ambiziosi che ad avviso del ministro possono dare un nuovo impulso alla crescita e al benessere del Paese. La presenza di Salvini in questa occasione intende sottolineare “l’importanza che il governo attribuisce alla Sicilia e al Mezzogiorno e alle sue esigenze infrastrutturali”.

I progetti che verranno presentati sono pensati “per migliorare la connettività e stimolare lo sviluppo economico: opere relative a trasporti, energia, ambiente e digitalizzazione, tutti settori fondamentali per garantire un futuro sostenibile e competitivo”. L’appuntamento messinese si inserisce in un contesto di ampio dibattito nazionale sull’importanza degli investimenti pubblici nelle infrastrutture e sul ruolo chiave che svolgono nel favorire lo sviluppo socio-economico delle diverse regioni italiane. Sarà un’occasione importante per i cittadini siciliani e per tutte le parti interessate di comprendere meglio le prospettive e il valore che verranno offerte dai progetti infrastrutturali che saranno presentati.

8 commenti

  1. Orgoglio Terrone 27 Maggio 2024 18:46

    Grandi progetti per dissanguare il sud.

    44
    22
  2. Quel giorno andremo al mare

    17
    11
  3. Ma quanta attenzione e belle parole da parte dell’On. Salvini per il Sud e la Sicilia, Molto toccante e commovente. Non voglio dire parole pesanti perché non è da me, ma ripeto ancora una volta che il nostro carissimo ministro, che la sua battaglia per lo sviluppo del Mezzogiorno e Sicilia (ponte sottointeso) è solo per la sua presunzione, e non per lo sviluppo per quelle terre che lui dice, perché sarà solo distruzione.

    30
    12
  4. Speriamo che la nave parta immediatamente per una lunga missione senza sbarcare nessuno. E strano veramente che la “conferenza” avvenga in territorio militare

    25
    13
  5. Un ministro che viene in campagna elettorale x fare un comizio non tra la gente ma in forma particolare su una nave militare e nel porto di Messina tutto recintato x pochi anzi pochissime persone abituate a dire sig. si ed ubbidire ad un rappresentante di quel mondo politico che vuole l’autonomia differenziata per affossare il meridione d’italiano a loro favore e prima volevano la separazione e ora viene a darci infrastrutture solo x fregarci due volte e Voi ancora ci credete che siamo fratelli.

    34
    10
  6. Ma non eri quello che anni fa cantavi contro i terroni?
    La colpa è delle migliaia di meridionali stupidi che ti hanno votato.

    25
    9
  7. A ridicolo!

    18
    0
  8. quando arriverà il capoano salvini in riva allo Stretto, portatelo in un noto locale, li in costume tra un moijto e un gin tonic, due ballerine seminude e musica dance di sottofondo , si sentirà a casa sua, il Papete, e cocktail in mano potrà meglio annunciare tante, tantissime, mirabolanti promesse ai siciliani, di colpo rientrati nei suoi affetti più cari, tanto all’aria aperta le balle del simpatico salvin di Tarascona leghista, faranno presto a sparire.

    20
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007