Anche a Messina “Smania di vivere” - Tempostretto

Anche a Messina “Smania di vivere”

Anche a Messina “Smania di vivere”

giovedì 26 Maggio 2011 - 00:26

Questo il titolo dello spettacolo programmato per domani sera al Teatro Annibale Maria di Francia ed promosso dall’Aism per la settimana nazionale per la lotta alla malattia

Il Teatro Annibale Maria di Francia di Messina ospiterà domani sera, alle ore 21.00, lo spettacolo di Teatro Danza sulla Sclerosi Multipla intitolato “SMania di vivere”. Lo spettacolo nasce da un’esperienza vissuta dalla protagonista colpita da SM, Erica Brindisi, foggiana di 31 anni che, nonostante tutto, continua la sua lotta contro la malattia non rinunciando alla sua grande passione: la danza.

La rappresentazione si divide idealmente in 3 parti accompagnate da musica, danza, videoproiezioni e brani recitati. La prima parte è dedicata alla scoperta della Sclerosi Multipla ed alla sensazione di vuoto e smarrimento che la caratterizza. La seconda, più riflessiva ed introspettiva, è dominata dall’accettazione del proprio stato e dalla convinzione di poter riuscire a convivere con la malattia. La terza ed ultima è dedicata alla “vittoria” sulla patologia, intesa non ovviamente come guarigione, ma come consapevolezza del poter riuscire 0ed esprimersi in modo incondizionato, nonostante i limiti che la malattia porta o porterà.

Lo spettacolo rientra nell’ambito della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla (che quest’anno, si tiene dal 21 al 29 maggio), il principale evento informativo sulla SM in Italia: sette giorni per fare il punto sull’impegno nella Ricerca Scientifica, sullo stato dei servizi sanitari e sociali nel territorio, per ribadire l’impegno nella rappresentanza e nell’affermazione dei diritti delle persone con SM.
“SMmania di vivere” non a caso, ha come principale obiettivo quello di sensibilizzare l’opinione pubblica, raccontando una malattia che colpisce circa 1,3 milioni di persone in tutto il mondo e 58 mila in Italia.

Grazie al sostegno dell’ AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) lo spettacolo sta facendo il giro dei teatri di provincia della penisola, riscuotendo un successo inatteso.
Dettagli della rappresentazione teatrale:
– Erica Brindisi: danzatrice
-Federica Giglio: voce narrante
-Giuse Rossetti: musiche e regia
-Margherita Gargiulo: testi
-Ingresso: € 10,00.
Parte dell’incasso andrà devoluto alla sezione AISM di Messina.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007