Pericoli e crepe nella strada che porta al casello di Ponte Gallo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pericoli e crepe nella strada che porta al casello di Ponte Gallo

Pericoli e crepe nella strada che porta al casello di Ponte Gallo

domenica 02 Settembre 2018 - 06:02
Pericoli e crepe nella strada che porta al casello di Ponte Gallo

E' ancora una volta il consigliere della VI circoscrizione Mario Biancuzzo a scrivere al Cas per segnalare la situazione di pericolo per i centinaia di automobilisti che ogni giorno transitano da questa bretella

La bretella che collega la strada statale 113 in località Ponte Gallo con la tangenziale si presenta con avvallamenti e crepe e crea disagi ai numerosissimi mezzi che transitano per entrare nella tangenziale direzione solo per Messina”.

A denunciarlo ancora una volta è il consigliere della VI cicrcoscrizione Mario Biancuzzo che aveva già presentato la stessa segnalazione lo scorso 18 agosto senza però ottenere nessun risultato. Il consigliere non vuole creare inutili allarmismi, ma con un report fotografico inviato al Cas e al sindaco De Luca vuole mostrare che giorno dopo giorno le condizioni di questa strada, quotidianamente percorsa da centinaia di mezzi che imboccano il casello verso Messina, peggiorano drasticamente.

«Le fessure sono più larghe e gli avvallamenti sono più profondi. Chiedo la realizzazione di tutte le opere necessarie per consentire l’ingresso in sicurezza bisogna intervenire subito».

Biancuzzo ricorda che il 9 settembre 2013 un cittadino residente nel villaggio collinare di Gesso, mentre percorreva la strada statale 113 a bordo della sua moto per raggiungere Ponte Gallo, giunto all’incrocio con l’ingresso in tangenziale si è scontrato con un altro mezzo perdendo la vita: «Io segnalo. Nessuno può dire domani io non lo sapevo».

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007