Problemi cronici nella pubblica illuminazione: centinaia di lampade spente - Tempo Stretto

Problemi cronici nella pubblica illuminazione: centinaia di lampade spente

Problemi cronici nella pubblica illuminazione: centinaia di lampade spente

venerdì 05 Gennaio 2018 - 11:36
Problemi cronici nella pubblica illuminazione: centinaia di lampade spente

Il consigliere comunale Benedetto Vaccarino e il consigliere della III circoscrizione Mario Barresi segnalano i disagi e i disservizi che si registrano nei villaggi della III circoscrizione, dove anche la semplice manutenzione ordinaria degli impianti è diventata una chimera.

Finalmente si stanno programmando gli interventi sull’impianto di pubblica illuminazione del villaggio Bisconte, sono già stati effettuati dei lavori su quello di viale Europa basso, ma rimangono cronici problemi che riguardano la mancata sostituzione di lampade fulminate. A segnalarlo sono il consigliere comunale Benedetto Vaccarino e il consigliere della III circoscrizione Mario Barresi che sottolineano come gli interventi di manutenzione ordinaria, come appunto la semplice sostituzione delle lampade fulminate, siano diventati problemi straordinari in quanto ad essere fuori uso sono centinaia e centinaia di lampade.

“Giacciono da mesi al Comune molteplici segnalazioni che non hanno avuto riscontro e non si capisce cosa si sta facendo concretamente per contrastare questo enorme disservizio, oltre a rendersi conto che la Ditta affidataria non riesce ad assolvere questo compito con regolarità. Solo nella III Circoscrizione infatti, saranno almeno 300, forse più, le richieste di cambio lampade, oltre a richieste di manutenzione ai pali pericolanti, ai pali rimossi e non più sostituiti come ad esempio nel rione Gazzi in Via Melchiorre Tommasi.

Molte viuzze rimangono al buio, a causa della mancanza di una sola semplice lampada che però lascia nelle tenebre tanti cittadini, soprattutto anziani. Tratti di strada come ad esempio la Via Reggio Calabria, tra via Toscana e Via Vittorio Veneto a Provinciale completamente nell’oscurità. Ma identici problemi si registrano a Camaro, Bordonaro, Villaggio Aldisio, Cumia e in alcune vie del Quartiere Lombardo”.

Vaccarino e Barresi chiedono se è opportuno inviare al Dipartimento Pubblica Illuminazione ulteriori segnalazioni, visti i mancati interventi, e se l’Assessorato assieme al Dipartimento, possono in tempi brevi, uscire da questa crisi che dura da parecchi mesi e se esiste una reale e concreta possibilità di ripresa di un servizio che è ordinario, essenziale e pagato dai cittadini.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007