"Settimana Quasimodiana", ecco il programma degli eventi - Tempostretto

“Settimana Quasimodiana”, ecco il programma degli eventi

Redazione

“Settimana Quasimodiana”, ecco il programma degli eventi

sabato 07 Dicembre 2019 - 07:58

Presentato ieri mattina, nel corso della conferenza stampa svoltasi a Palazzo dei Leoni, il calendario delle manifestazioni della Settimana Quasimodiana.

Ad illustrare gli eventi è stato il dirigente alla Cultura, Anna Maria Tripodo, che ha sottolineato come gli appuntamenti siano stati programmati sull’intero territorio metropolitano, coinvolgendo il comprensorio jonico e tirrenico.

Il Sindaco Metropolitano Cateno De Luca ha manifestato apprezzamento per il calendario di manifestazioni realizzato che permette di valorizzare un percorso completo della vita e dell’attività letteraria di Salvatore Quasimodo.

Sulla stessa linea di pensiero si è espresso il dirigente scolastico Pietro La Tona che ha ribadito la volontà di rivalutare un grande scrittore. Dopo l’assegnazione del premio Nobel nel 1959, Quasimodo è stato snobbato dalla critica letteraria italiana attraverso l’istituzione di un concorso di poesie per rinnovare l’interesse anche oltre I confini della provincia di Messina.

A chiudere la serie di interventi è stata Paola Lucchesi, in rappresentanza dell’istituto Tecnico “Jaci”, che ha affermato la volontà del corpo docente di far approfondire agli studenti la conoscenza della figura quasimodiana oltre la normale programmazione didattica.

Questo il calendario degli eventi:

Lunedì 9 dicembre – ore 17,00

Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Lucio Barbera

Omaggio a Felice Canonico

Proiezione intervista a Felice Canonico, a cura di Sergio Palumbo. Relatrice: Virginia Buda , Funzionario Storico dell’Arte-Soprintendenza ai BB.CC.AA di Messina

Ore 18,00

Inaugurazione Mostra antologica :” Felice Canonico, 60 anni di Arte” a cura di Virginia Buda,

Martedì 10 dicembre

Roccalumera

ore 9,00 -Antica Filanda:

Convegno “Il Classico Fuoco del poeta e traduttore. Quasimodo nel 60° del Premio Nobel”

Saluti Istituzionali; Interventi: Prof.Giuseppe Rando, già ordinario di Letteratura Italiana, Università degli studi Messina; Prof.ssa Fulvia Toscano, Direttrice Naxos Legge

Ore 11,00 – “Viaggio sentimentale” al Parco Letterario Quasimodo con la partecipazione di studenti e docenti. L’evento sarà accreditato per la formazione dei docenti e dei Dirigenti Scolastici

Ore 13,30: Parco Letterario, cerimonia di chiusura della Mostra: “ I Lirici Greci” di Alessandro La Motta, a cura di Naxos Legge.

Mercoledì 11 dicembre – ore 10,00

Salone degli Specchi – Palazzo dei Leoni

Convegno : “Salvatore Quasimodo e il Nobel”

Proiezione cerimonia di consegna del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo nel 1959

Relatori: prof. Giuseppe Rando, già ordinario di letteratura italiana, Università degli Studi di Messina, “Salvatore Quasimodo e il Nobel”; prof.ssa Anna Maria Crisafulli Sartori, “Salvatore Quasimodo studente dello Jaci, nel ricordo di Giuseppe Raneri”.

Presentazione alle Scuole del Concorso Nazionale di poesia dedicato a Salvatore Quasimodo

Giovedì 12 dicembre

Galleria d’Arte Lucio Barbera, ore 17

Conferenza sul tema: “Il Gattopardo visto da Salvatore Quasimodo”

Relatore: Sergio Palumbo, giornalista e critico letterario. Lettura di brani tratti da “ Il Gattopardo”, voce recitante: Gianni di Giacomo

Venerdì 13 dicembre 2019, ore 18.00

Teatro Vittorio Emanuele di Messina

Spettacolo “…e lungamente guardava il mare”

Poemetto “Onda di suoni e amore”, ispirato a “Vento a Tindari” di Salvatore Quasimodo. Musiche originali del M° Antonino Pirrone. Pianoforte: M° Antonino Averna.

Brani tratti da “Quasimodale” su testi di Salvatore Quasimodo. Musiche e voce Rosalba Lazzarotto.

Ensemble strumentale del Conservatorio “A. Corelli” di Messina

Conduce: Rachele Gerace

Sabato 14 dicembre

Teatro Vittorio Alfieri di Naso, ore 18.30

Conferenza sul tema “Salvatore Quasimodo e Ignazio Drago”

Relatore prof. Vincenzo Fera, ordinario di Letteratura italiana, Università degli Studi di Messina

Onda di suoni e amore”, ispirato a “Vento a Tindari” di Salvatore Quasimodo. Musiche originali del M° Antonino Pirrone. Esecuzione al pianoforte: M° Antonino Averna. Ensemble strumentale del Conservatorio “A.Corelli “ di Messina. J.Brahms : Trio opera 40 per pianoforte, violino e corno.Conduce: Raffaele Valentino

Visita Biblioteca “Carlo Incudine” di Naso – Sala Lettura

Esposizione corrispondenza epistolare “Quasimodo-Drago”

La mostra “Felice Canonico, 60 anni di Arte” sarà visitabile dal 9 dicembre 2019 all’08 gennaio 2020 presso i locali della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lucio Barbera”, dal lunedì al venerdì dallo ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,30.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007