Riaperta la Statale 114 a Capo Alì chiusa la Vigilia di Natale per una frana - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Riaperta la Statale 114 a Capo Alì chiusa la Vigilia di Natale per una frana

Carmelo Caspanello

Riaperta la Statale 114 a Capo Alì chiusa la Vigilia di Natale per una frana

sabato 29 Dicembre 2018 - 11:32
SICUREZZA DEL TERRITORIO
Riaperta la Statale 114 a Capo Alì chiusa la Vigilia di Natale per una frana

ALI’ TERME – E’ stata riaperta al transito a mezzogiorno la strada Statale 114 all’altezza di Capo Alì, chiusa al km 22,750 dal 24 dicembre in seguito ad una frana che ne aveva determinato la chiusura. L’intervento dell’Anas era stato immediato e già la vigilia di Natale erano giunti i rocciatori per l’opera di disgaggio e di monitoraggio del costone roccioso. Giovedì scorso era giunta la rete parietale e si è proceduto alla installazione. L’Anas raccomanda prudenza.

“Abbiamo fatto le giuste pressioni affinché il Capo venisse riaperto nel più breve tempo possibile – ha commentato il vicesindaco di Alì Terme, Nino Melato, che ha seguito l’evolversi dell’opera di messa in sicurezza – ma ci siamo resi conto che era necessario eseguire un intervento che garantisse la massima sicurezza. Ringraziamo l’Anas e la ditta che hanno eseguito i lavori nel pieno delle festività – ha proseguito Melato – le maestranze e i rocciatori non si sono risparmiati. Ma è chiaro che tutto questo non può bastare e l’unico obiettivo rimane la messa in sicurezza definitiva di Capo Alì, attraverso la realizzazione di una galleria paramassi. Dall’Anas ci aspettiamo la collaborazione che ci è stata assicurata per realizzare l’opera. Nei prossimi giorni – conclude il vicesindaco – consegneremo agli organi competenti regionali lo schema di progetto preliminare della galleria e seguiremo con attenzione l’iter”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007